Come finisce il film Enea, trama e finale del film di Pietro Castellitto

Enea è un film 2024 scritto e diretto da Pietro Castellitto, presentato alla Mostra del Cinema di Venezia 80, in concorso al Leone D’Oro. Accanto a Pietro c’è anche Sergio Castellitto e Cesare Castellitto che interpretano rispettivamente la parte di suo padre e di suo fratello, proprio come nella realtà. Completano il cast: Giorgio Quarzo Guarascio, Benedetta Porcaroli, Adamo Dionisi, Giorgio Montanini, Matteo Branciamore e Chiara Noschese. Enea e Valentino sono amici da sempre, vittime e artefici di una Roma borghese corrotta, ma mossi da una vitalità incorruttibile. Come finisce il film Enea ? La trama, il finale e la spiegazione.

Come finisce il film Enea, trama completa

Come finisce il film Enea di Pietro Castellitto

Enea rincorre il mito che porta nel nome, lo fa per sentirsi vivo in un’epoca morta e decadente. Insieme a lui c’è l’amico Valentino, un giovane aviatore da sempre innamorato di lui. Tra spaccio e feste i due ragazzi condividono la giovinezza e la grande paura per il futuro. Enea e Valentino ci voleranno sopra fino alle più estreme conseguenze. Tuttavia, droga e malavita sono l’ombra invisibile di una storia che parla d’altro. Celeste, il padre di Enea, psicologo affermato, è in realtà un uomo malinconico. Il fratello immaturo litiga a scuola e dorme ancora nel letto dei suoi genitori all’età di 16 anni. E poi una madre, di professione libraia e personaggio televisivo, che si sente sconfitta dall’amore. Enea e Valentino affrontano un’avventura criminale per cercare di cancellare ogni timore.

Come finisce il film Enea di Pietro Castellitto: chi muore

Enea e Valentino finiscono nei guai dopo aver accettato un grosso affare di droga proposto da Giordano. I ragazzi, incensurati e insospettabili, dovranno effettuare la consegna con un metodo geniale. Alla guida del suo aviatore personale, Valentino ed Enea sorvolano i luoghi prescelti destinando il carico con un paracadute. Giordano riconosce l’impegno dei ragazzi chiudendo l’accordo con il 7% dei guadagni. Ma tornando a casa, Giordano e il suo socio subiscono un agguato e muoiono entrambi per mano di due sicari. La tensione sale e Gabriel, amico di Enea, viene intimato dalla Polizia per recuperare tutta la somma di denaro. Enea e Valentino detengono ben 20 milioni di euro, all’insaputa di tutti. Chi soffre di più è sicuramente Valentino, ormai perso nella sua follia. Si rende conto che il suo sogno d’amore con Enea non potrà mai realizzarsi, perché lui si sposerà presto con Eva.

Enea finale spiegazione del film 2024 di Pietro Castellitto: chi ha ucciso Enea ?

Enea e Valentino sono minacciati da Oreste Dicembre, uno scrittore corrotto al centro di numerosi affari illeciti. Enea pianifica l’omicidio, ma poi ci ripensa per non peggiorare la situazione. Verso il finale di Enea, Valentino preleva la madre malata dalla RSA e la porta con lui nel suo aviatore per un “viaggio di sola andata”. Dopo aver sorvolato la Capitale e il litorale, Valentino si schianta contro il grattacielo dove lavora Oreste (riproducendo l’attentato dell’11 settembre). Per cercare di dimenticare la morte dolorosa del suo amico, Enea sposa Eva, pur non amandola davvero. Nella scena finale Celeste e sua moglie, felici del matrimonio del figlio, si dirigono sulla terrazza del Pincio e promettono di sposarsi di nuovo. Enea sta per raggiungere i suoi genitori, ma gli stessi sicari che hanno ucciso Giordano fanno fuori anche lui. Enea muore. Celeste e sua moglie, di spalle, non si accorgono nulla.

Enea cast completo

  • Pietro Castellitto: Enea
  • Giorgio Quarzo Guarascio: Valentino
  • Benedetta Porcaroli: Eva
  • Chiara Noschese: Marina
  • Giorgio Montanini: Oreste Dicembre
  • Adamo Dionisi: Giordano
  • Matteo Branciamore: Gabriel
  • Cesare Castellitto: Brenno
  • Clara Galante
  • Paolo Giovannucci
  • Sergio Castellitto: Celeste
  • Ginevra Colonna: Metella

Blog di Alberto Fuschi

Giornalista iscritto presso l'Ordine Nazionale dei Giornalisti. Blog Magazine: Piper Spettacolo Italiano

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA