Come finisce I bambini della speranza, trama e finale spiegazione del film 2020 di Rete 4

Blog di Alberto Fuschi

Come finisce I Bambini della Speranza

Come finisce I bambini della speranza, trama e finale

Stasera su Rete 4 va in onda I bambini della speranza film 2020 diretto da Simon Block, conosciuto anche con il titolo The Windermere Children. L’opera biografica si incentra sui bambini inglesi sopravvissuti all’Olocausto. Il film è ambientato nel Lake District, ma le riprese si sono svolte in Irlanda del Nord. Data l’importanza del tema, il titolo cinematografico si è aggiudicato un premio al Prix Europa come miglior film televisivo. Protagonista Iain Glen (ispirato a una figura reale) interpretato da Jock Lawrence e il medico Oscar Friedmann impersonato da Thomas Ketschmann. Le storie di alcuni tra i 300 rifugiati orfani ebrei che hanno iniziato una nuova vita nell’estate del 1945 attraverso le loro stesse parole. Come finisce I bambini della speranza. La trama, il finale e la spiegazione del film.

Come finisce I bambini della speranza, trama completa

Dopo la conclusione della Seconda Guerra Mondiale, circa 300 bambini e ragazzi ebrei polacchi, superstiti dei campi di concentramento nazisti, vengono accolti nella tenuta di Calgarth a Troutbeck Bridge, una piccola località vicino al lago Windermere in Inghilterra. Seguiti da volontari dedicati che li assistono nel processo di adattamento, questi giovani, profondamente segnati dalle esperienze vissute nei campi, si trovano lì in attesa che venga trovata per loro una nuova sistemazione. Le ferite emotive e il timore rimangono vividi, e ogni piccolo gesto o evento, come un semplice esame medico o la partecipazione a attività di gruppo, può riportare alla mente il trauma subito in quell’inferno che hanno vissuto sulla propria pelle.

Come finisce I bambini della speranza film 2020 di Rete 4

I bambini della speranza finisce con una scena finale commovente. Gli ex bambini di Windermere, ora degli attempati signori, tornano sulla riva del lago ricordando il passato: il signor Ben Helfgott, che arrivò a Windermere per la prima volta da bambino e dimostrò un particolare talento per lo sport. In futuro diventerà infatti un campione delle Olimpiadi. Tanti altri casi di successo arriveranno nel corso degli anni. I ragazzi condividono la felicità ritrovata dopo la sopravvivenza all’Olocausto.

I bambini della speranza finale spiegazione: il miracolo di Windermere

Come finisce I Bambini della Speranza

I ragazzi condividono i sogni da realizzare appena andranno via da Windermere, che è diventato un luogo di famiglia, quasi inseparabile. I sopravvissuti diventeranno anche amici, anzi dei fratelli accomunati da un passato di sofferenza. Windermere è per loro il simbolo della speranza e della rinascita.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA