La Storia fiction storia vera: in che è epoca è ambientata la serie tv di Rai 1

Blog di Alberto Fuschi

Updated on:

La Storia fiction storia vera

La Storia fiction storia vera, da cosa è tratta la serie tv di Rai 1

La Storia fiction storia vera

La Storia fiction è una storia vera ? Su Rai 1 va in onda un grande progetto diretto da Francesca Archibugi e basato sull’omonimo romanzo di Elsa Morante. Non a caso comprende la partecipazione di un cast di attori pluripremiati nel cinema italiano: da Jasmine Trinca a Elio Germano, passando per Valerio Mastandrea e Asia Argento. Tutto si sviluppa a Roma, nel quartiere San Lorenzo, in un preciso periodo. La guerra, prima, e il dopoguerra, poi, segneranno a fondo la vita di Ida e dei suoi figli. Perderanno tutto, inesorabilmente, di fronte agli appuntamenti immancabili con il destino o, meglio, con la Storia. In che epoca è ambientata la fiction La Storia ? Ecco tutte le curiosità sulla nuova serie tv.

La Storia fiction storia vera, di cosa parla

La fiction La Storia è una storia vera che si sviluppa a Roma, presso il quartiere San Lorenzo. Alla vigilia della Seconda guerra mondiale, Ida è una maestra elementare rimasta vedova con un figlio adolescente di nome Nino, decide di tenere nascoste le proprie origini ebraiche per paura della deportazione. Un giorno, quando ormai l’Italia è in guerra a fianco della Germania, rientrando a casa, Ida viene violentata da un soldato dell’Esercito tedesco, un ragazzino ubriaco. Dopo lo sgomento, l’angoscia e la vergogna, Ida scopre di essere incinta. Dal discorso pronunciato a Trieste nel 1938, con il quale Benito Mussolini dichiara l’ebraismo “nemico del Fascismo”, lugubre preludio alle leggi razziali.

La Storia fiction storia vera, l’epoca reale: il bombardamento di San Lorenzo

La fiction La Storia è ambientata a partire dal 1938. Si può quindi dichiarare come una storia vera a tutti gli effetti, escludendo ovviamente i personaggi ideati da Elsa Morante. Anche se fittizi, i protagonisti faranno rivivere quei giorni bui in cui il fascismo prese il sopravvento in Italia con persecuzioni, violenze e morte. Un’altra storia vera narrata è quella del quartiere San Lorenzo. Il famoso bombardamento che colpì la zona avvenne il 19 luglio 1943, durante la Seconda guerra mondiale. A tal proposito, Francesco De Gregori ha realizzato la canzone “San Lorenzo”. 

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA