Stanotte a Parigi è una replica il documentario di Alberto Angela ?

Stanotte a Parigi è una replica

Stanotte a Parigi è una replica ? Il documentario evento del Natale 2023 segna il ritorno in tv di Alberto Angela, a un anno di distanza dalla morte del padre Piero Angela. Dopo aver omaggiato le più belle città d’arte italiane, Angela racconta la capitale francese. I luoghi d’arte e la storia della città in un’ambientazione soprattutto notturna. Il conduttore sarà a bordo della mitica “deux chevaux”, nei luoghi più celebri della Ville Lumière e in quelli più difficili da scovare e il viaggio nella storia, nell’arte e nella musica di Parigi. Ospite Giancarlo Giannini che impersonerà il commissario Maigret. Il viaggio prosegue attraverso le stradine tortuose di Montmartre, Place Vendôme, e i grandi viali voluti dal barone Haussmann, fino ad arrivare all’Opéra Garnier, per rivivere il memorabile esordio a Parigi di Maria Callas su questo importante palcoscenico. Quando è stato registrato Stanotte a Parigi ?

Stanotte a Parigi è una replica, ecco quando è stato registrato

Stanotte a Parigi 2023 è stato presentato come il grande evento del Natale 2023 di Rai 1. Spesso i documentari di Alberto Angela sono una replica riproposta nelle festività come “tappabuchi” del palinsesto sprovvisto di prime tv. In questo caso, Stanotte a Parigi va in onda lunedì 25 dicembre 2023, in prima serata su Rai 1. Si tratta di una prima tv assoluta che sarà disponibile subito dopo su RaiPlay insieme agli altri appuntamenti della collezione “Stanotte a…”. Ricordiamo infatti le altre puntate della passate edizioni: Stanotte al Museo Egizio, Stanotte a Firenze, Stanotte a San Pietro, Stanotte a Venezia, Stanotte a Pompei, Stanotte a Napoli, Stanotte a Milano. Nel 2023, la nuova puntata di Stanotte a… sarà dedicata proprio a Parigi ed è stata registrata quest’anno nel periodo primaverile.


Blog di Alberto Fuschi

Giornalista iscritto presso l'Ordine Nazionale dei Giornalisti. Blog Magazine: Piper Spettacolo Italiano

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA