Come finisce Replicas, trama e finale spiegazione del film

Blog di Alberto Fuschi

Come finisce Replicas

Come finisce Replicas, trama e finale

Come finisce Replicas

Replicas è un film 2018 diretto da Jeffrey Nachmanoff e scritto da Chad St. John. La pellicola si basa sul racconto di fantascienza di Stephen Hamel. La storia di un neuroscienziato che viola la legge e la bioetica per riportare in vita i membri della sua famiglia morti in un incidente d’auto. Tra i protagonisti troviamo Alice Eve, Thomas Middledictch e Keanu Reeves. Come finisce Replicas. La trama, il finale e la spiegazione del film.

Replicas trama completa

William Foster è un brillante neuro scienziato e insieme a Ed Whittle sono ricercatori biomedici che lavorano per Bionyne Corporation a Porto Rico. Foster porta sua moglie Mona e i tre figli Sophie, Matt e Zoe in un viaggio in barca, ma lungo la strada tutti tranne William muoiono in un incidente d’auto. Determinato a resuscitare la sua famiglia, convince Ed a portargli l’attrezzatura Bionyne necessaria per estrarre le mappe neurali della sua famiglia e per clonare i corpi sostitutivi per loro.

Come finisce Replicas film 2018

Foster confessa che sono morti in un incidente d’auto e che ha resuscitato la sua famiglia. La famiglia scopre presto le prove dell’esistenza di Zoe. Foster confessa che non è riuscito a salvarla e che ha rimosso i ricordi dalle loro menti. La ricerca non è per scopi medici, ma è per creare un’arma militare. I Foster sono un problema da eliminare. Come finisce Replicas ?

Replicas finale spiegazione

Come finisce Replicas

Estrae con successo le loro mappe neurali e dice a Whittle di sbarazzarsi dei corpi, ma si presenta il primo grande ostacolo al suo piano. Sono disponibili solo tre capsule di clonazione, costringendolo a sceglierne una da sacrificare. Sceglie Zoe, la più giovane, e cancella la sua memoria dalle mappe neurali degli altri tre.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA