Come finisce Malignant, trama e finale spiegazione del film horror

Blog di Alberto Fuschi

Come finisce Malignant

Come finisce Malignant, trama e finale

Come finisce Malignant

Stasera va in onda Malignant film 2021 diretto da James Wan. Il film vede protagonista Annabelle Wallis nei panni di una donna che inizia ad avere visioni di persone che vengono uccise, solo per rendersi conto che gli eventi stanno accadendo nella vita reale. Nel cast figurano Maddie Hasson, George Young, Michole Briana White e Jacqueline McKenzie. Come finisce Malignant. La trama, il finale e la spiegazione del film.

Malignant trama completa

Madison è tormentata da orribili e scioccanti visioni, attraverso le quali assiste a terribili omicidi. Come se ciò non fosse abbastanza, l’incubo peggiora quando scopre che non si tratta di sogni ad occhi aperti ma di fatti che stanno realmente accadendo nel momento in cui lei li vede. Terrorizzata, Madison cerca di scoprire chi sia il killer. Una ricerca che la porta a Gabriel un uomo apparente al suo passato ma che è tornato a cercarla.

Come finisce Malignant film 2021

Gli investigatori arruolano un ipnoterapeuta psichiatrico per sbloccare i ricordi di Madison. Madison ricorda che il suo nome di nascita è Emily May e che Gabriel l’ha quasi portata a uccidere Sydney nel grembo materno. Dopo la nascita di Sydney, Madison si dimenticò di Gabriel. La donna rapita scappa e cade dalla soffitta della casa di Madison, rivelando che Gabriel viveva segretamente lì. Credendo che Madison sia la colpevole degli omicidi, la polizia la arresta mentre Serena May, rivelata essere la madre biologica di Madison, viene portata in un vicino ospedale. Gabriel è il fratello gemello di Emily e aziona il corpo di Madison all’indietro quando prende il controllo, spiegando i suoi movimenti innaturali e le impronte delle mani capovolte sulle scene del crimine. Come finisce Malignant ?

Malignant finale spiegazione

Come finisce Malignant

Mentre Gabriel tenta di uccidere Sydney per averlo sostituito nella vita di Madison, quest’ultima si sveglia e riprende il controllo del suo corpo. In un paesaggio oscuro, inconsciamente rinchiude un Gabriel infuriato dietro le sbarre e dice che sarà pronta dopo che lui avrà promesso di scappare un giorno. Con la sua influenza scomparsa, Gabriel sprofonda nella sua testa. Madison solleva un letto d’ospedale bloccando Sydney e osserva che anche se non sono imparentati con il sangue, la amerà sempre come una sorella. Serena osserva felice, mentre il ronzio elettrico che ha accompagnato gli attacchi di Gabriel si sente debolmente.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA