Come finisce American History X, finale alternativo, la spiegazione del film

Blog di Alberto Fuschi

Come finisce American History X

Come finisce American History X, trama e finale alternativo

Come finisce American History X

American History X è un film 1998 diretto da Tony Kaye. Una pellicola incentrata sulla storia vera della tensione sociale e del razzismo negli Stati Uniti. Protagonisti Edward Furlong ed Edward Norton, quest’ultimo candidato all’Oscar come miglior attore protagonista. Il film ha vissuto un percorso abbastanza travagliato. Un finale alternativo e diverso, ricostruito alla fine con la versione rilasciata nel 1998. L’opera ha incassato 24 milioni di dollari con grandi apprezzamenti dalla critica e utilizzata a scopi creativi. Derek Vinyard è un giovane skinhead, uscito dalla prigione visibilmente cambiato, mentre suo fratello minore Danny, ne vuole seguire le orme. Come finisce American History X. La trama, il finale e la spiegazione del film.

American History X trama completa

Dopo tre anni di carcere per l’omicidio di due ragazzi di colore, Derek può fare ritorno a casa, dove lo attendono il fratello minore Danny e una banda di fanatici neonazisti che vedono in lui un eroe. Ma la prigione ha profondamente cambiato i suoi ideali. In prigione Derek aveva fatto parte di un gruppo di neonazisti, detti la Fratellanza ariana, entrandone poi in conflitto per i loro legami. In realtà ha avuto il supporto di 2 uomini neri, uno smacco contro i suoi ideali nazisti. Una soffiata dal carcere gli fa capire che il fratello sta pericolosamente percorrendo la sua strada criminale. Derek si affida al preside Sweeney per cercare di dissuadere suo fratello dalle idee neonaziste.

Come finisce American History X

Derek tenta di inculcare i suoi opposti ideale per distogliere l’attenzione a suo fratello, anche se Vinyard è un nome troppo vicino all’estrema destra. Derek subirà amare ripercussione per il suo cambio di bandiera e spiegherà a suo fratello i motivi del suo cambiamento. Danny si convince e riscrive la sua opera in favore della fratellanza tra i popoli. Ma qualcosa va storto e il giorno della consegna dell’esame Danny muore per mano di un ragazzo nero.

American History X finale spiegazione

Come finisce American History X

Il giorno della consegna, Danny viene ucciso a sangue freddo da un uomo di colore che ha avuto uno scontro con l’ex nazista Derek. Vedendo suo fratello morire, Derek si dispera accreditandosi la colpa al 100% per i suoi ideali di estrema destra che, nonostante al cambiamento, lo hanno portato a un’amara conseguenza.

American History X finale alternativo e diverso

Il finale alternativo di American History X prevedeva Derek che si rasava la testa dopo la morte del fratello Danny. Un atto dimostrativo e di pentimento verso la sua scelta per il nazismo. Tuttavia, per presunte velate minacce da parte di alcuni addetti del film che non vedevano di buon grado questa scena, Edward Norton si è rifiutato di girare questo finale diverso di American History X.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA