Come finisce John Q: trama e finale spiegazione del film

Blog di Alberto Fuschi

Come finisce John Q

Come finisce John Q, trama e finale

Come finisce John Q

John Q è un film 2002 diretto da Nick Cassavetes. Il protagonista è Denzel Washington nei panni di John Quincy Archibald, un padre che tenterà in tutti i modi di salvare la vita di suo figlio. Nel cast sono presenti anche Robert Duvall, Kimberly Elise, Anne Heche, James Woods e Ray Liotta. La storia si sviluppa a Chigago e ha incassato all’epoca 102 milioni di dollari in tutto il mondo. Come finisce John Q. La trama il finale e la spiegazione del film.

John Q trama completa

Durante una partita di baseball a scuola, Michael, il figlioletto di John Quincy Archibald, si accascia a terra in seguito a uno scompenso cardiaco. In seguito a un ricovero d’urgenza e a una serie di esami clinici, i medici emettono una tragica sentenza: il bambino non potrà sopravvivere a lungo senza un trapianto. Sfortunatamente, l’assicurazione sanitaria di John, non arriva a coprire il notevole costo dell’intervento. John imbocca una via senza ritorno: prende in ostaggio i medici e i pazienti del reparto per ottenere, in cambio della loro incolumità, il trapianto necessario a salvare suo figlio.

Come finisce John Q

John rivela la sua intenzione di suicidarsi per salvare Michael con il proprio cuore, e rivela anche che la sua pistola era sempre scarica. Convince Turner a eseguire l’operazione e Julie e la guardia di sicurezza Max testimoniano il testamento improvvisato di John. Saluta Michael e si prepara a togliersi la vita. Ma ecco che arriva il cuore del paziente e John libera gli ostaggi. L’agente Grimes permette a John di assistere all’operazione di Michael prima di arrestarlo.

John Q finale spiegazione

Come finisce John Q

Il sequestro di John diventa un caso nazionale. Nel processo gli ostaggi testimoniano a suo favore, così da scagionare John Q dall’accusa di omicidio. Viene comunque condannato per rapimento e falsa prigionia. John lascia il tribunale, mentre Lester lo descrive come un eroe, appunto con il nome di John Q. Suo figlio Michael è salvo e lo aspetta quando uscirà dalla prigione nel giro di due anni

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA