Come finisce Night Hunter, trama e finale spiegazione del film Nomis

Blog di Alberto Fuschi

Come finisce Night Hunter

Come finisce Night Hunter, trama e finale

Come finisce Night Hunter

Stasera va in onda Night Hunter film 2018 conosciuto anche con il titolo di Nomis, diretto da David Raymond. La storia dell’action thriller si incentra su un uomo rapisce e segrega giovani ragazze. Sulle sue tracce il detective Marshall scoprirà che cio’ che appare è ingannevole. I protagonisti, il detective Walter Marshall e Michael Cooper, sono interpretati rispettivamente da Henry Cavill e Ben Kingsley. Nel cast anche Alexandra Daddario nei panni di Rachel. Come finisce Night Hunter. La trama, il finale e la spiegazione del film Nomis.

Come finisce Night Hunter, trama completa

Il detective Walter Marshall ritrova il corpo di una giovane donna sparito in un legname in Minnesota. Inizialmente si pensa possa essere una sorta di suicidio, perché la vittima avrebbe cercato di fuggire dal rapinatore precipitando nel vuoto. Il vigilante Michael Cooper scopre da Lara che ci sono altre donne prigioniere nella proprietà di Simon Stulls, un uomo che ha problemi mentali. Simon viene arrestato e la polizia cerca di determinare se è responsabile dei rapimenti.

Come finisce Night Hunter film “Nomis”

La polizia libera Simon perché la vita di sua figlia è seriamente minacciata. Scopriranno che Simon ha ucciso suo padre, proprio mentre Cooper scopre che Lara è scomparsa. Cooper cerca di catturarlo, ma va incontro al suo fratello gemello. Simon e suo fratello uccidono Cooper e rapiscono Rachel. Grazie a un gps, Marshall rintraccia Rachel e Lara. A causa di uno strano incidente, Simone e il fratello gemello precipitano nel lago ghiacciato morendo annegati.

Night Hunter finale spiegazione di Nomis

Come finisce Night Hunter

Nel finale, Lara legge una lettera di Cooper che la ringraziava per tutto quello che aveva fatto. Marshall visita sua figlia Faye, ma non da solo. Rachel e Marshall stanno insieme.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA