Pietro Fenoglio Maresciallo storia vera Il Metodo Fenoglio: chi era nella realtà, biografia personaggio

Blog di Alberto Fuschi

Pietro Fenoglio Maresciallo storia vera

Pietro Fenoglio Maresciallo storia vera de Il Metodo Fenoglio

Pietro Fenoglio Maresciallo storia vera

Il Metodo Fenoglio storia vera ? Il Maresciallo Pietro Fenoglio, interpretato dall’attore Alessio Boni, è il protagonista dell’omonima serie basata sui libri di Gianrico Carofiglio. Dal successo dei libri alla trasposizione in tv. L’azione prende il via nel 1991, a Bari. Il maresciallo Fenoglio fa parte del Nucleo Operativo dei Carabinieri, al quale apporta un acuto istinto investigativo e un profondo rispetto per la legge e la verità, anche se la sua capacità di calarsi nei panni degli altri, criminali compresi, lo mette spesso in aperto conflitto con i superiori. Nei giorni successivi all’incendio doloso del Teatro Petruzzelli, cuore pulsante della città di Bari, la tensione è alle stelle: agguati, uccisioni e casi di lupara bianca creano un clima di terrore che rende impossibile la vita in città. Chi era nella realtà Pietro Fenoglio Maresciallo ? La storia vera de Il Metodo Fenoglio.

Pietro Fenoglio Maresciallo, chi era nella realtà, la biografia

Il Maresciallo Pietro Fenoglio, originario del Piemonte (Torino) è un alto maresciallo dei carabinieri in forza al Nucleo Operativo di Bari. Non ama le armi e non ama arrestare le persone, anche se si tratta di una parte inevitabile del suo lavoro. È colto (anche se autodidatta), un lettore appassionato, amante della musica classica, della lirica e della pittura. Questo fa di lui una mosca bianca e suscita un’istintiva diffidenza tra i suoi colleghi. Ne è consapevole e non fa nessuno sforzo per attenuarla. Carabiniere quasi per caso, è figlio di un appuntato e mai avrebbe pensato di seguire le orme paterne. Solo dopo la morte del genitore ha deciso di fare il concorso nell’Arma, sorprendendo anche se stesso con questa scelta e con una contraddizione con cui farà i conti per tutta la vita. Si è trasferito a Bari ormai da dieci anni quando la storia ha inizio. È lì che ha conosciuto la sua compagna, Serena, con la quale vive un rapporto appassionato e giocoso, anche se a volte offuscato dai dubbi che Fenoglio trasporta dalla vita professionale alla sua sfera privata.

Il Metodo Fenoglio storia vera, Pietro Fenoglio maresciallo è esistito nella realtà ?

Pietro Fenoglio Maresciallo storia vera

Il Metodo Fenoglio è tratto da più storie vere accadute a Bari, dove si svolge la fiction, ma la figura di Fenoglio è stata creata da Gianrico Carofiglio. Nell’ottobre 1991 un incendio di natura dolosa distrusse il Teatro Petruzzelli che crollò dalla cupola. Ironia della sorte fu proprio l’ultimo spettacolo “Norma” di Bellini che terminò con un rogo finale. Proprio da qui iniziano le indagini di Fenoglio. Oltre all’incendio del Petruzzelli si collegano altri fatti reali come le stragi di Cosa Nostra ai danni di Borsellino e Falcone.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA