Saverio Vitale fotografo di Circeo: chi è nella realtà, storia vera e biografia

Blog di Alberto Fuschi

Updated on:

Saverio Vitale fotografo di Circeo

Saverio Vitale fotografo di Circeo: chi è nella realtà

Saverio Vitale fotografo di Circeo

Chi è Saverio Vitale fotografo della serie tv Circeo ? Nella fiction Rai-Paramount è interpretato dall’attore Angelo Spagnoletti e ricoprirà il ruolo di co-protagonista al fianco di Greta Scarano. Saverio è un reporter pieno di debiti che non riesce a raggiungere il successo sperato. Ma poi un giorno arriva lo scatto della vita in uno dei più sanguinosi casi di cronaca dell’Italia anni Settanta e Ottanta. Vitale avrà anche una storia d’amore con l’avvocatessa Capogrossi. Chi è il fotografo Saverio Vitale nella realtà ? Ecco la storia vera e la biografia.

Saverio Vitale biografia e storia vera

Saverio Vitale età 35 anni nel 1975 è nato a Roma. Fotoreporter free-lance, a caccia di scoop e gossip, si occupa di fotografie di ogni tipo. Dalla cronaca nera alla cronaca rosa, tutto fa brodo. Ma la fotografia che cambierà per sempre la sua vita è quella scattata quasi per caso. Dopo aver ascoltato una notizia al baracchino si dirige in viale Pola a Roma, dove in una Fiat 127 bianca sono contenuti i corpi di Donatella Colasanti e Rosaria Lopez. Lo scatto diventerà uno dei più rappresentativi della cronaca nera italiana

Saverio Vitale chi è nella realtà, la storia vera del fotografo Antonio Monteforte

Saverio Vitale fotografo di Circeo

Saverio Vitale è nella realtà Antonio Monteforte, uno dei fotografi di cronaca più impegnati degli anni Settanta-Ottanta. Ha lavorato a Il Tempo e l’Ansa, prima come fotografo d’assalto nelle serate della Dolce Vita e poi nella famosissima foto di Donatella Colasanti che esce dall’auto Fiat 127 sopravvissuta al massacro del Circeo. Nel libro Amore come sangue si racconta la sua storia.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA