Come finisce The Protege, trama e finale spiegazione del film: chi muore

Blog di Alberto Fuschi

Come finisce The Protege

Come finisce The Protege, trama e finale

Come finisce The Protege

Stasera va in onda in prima tv su Italia 1 The Protégé film 2021 diretto da Martin Campbell, conosciuto a livello internazionale con il titolo “Le sense de la famille”. Anna da bambina viene salvata e addestrata dal leggendario sicario Moody. Quando questo viene ucciso, la killer giura vendetta. Il thriller ad alta tensione è stato girato tra Londra e Parigi. La protagonista da Maggie Q. Come finisce The Protege. La trama, il finale e la spiegazione del film.

The Protege trama completa

Salvata da bambina nel 1991 dopo il massacro in Vietnam dal leggendario assassino Moody, Anna è diventata nel tempo la sicaria più abile del mondo. Vive a Londra e lavora in una libreria. Un giorno si presenta un certo Michael Rembrandt che va alla ricerca di un libro di poesie. Nel frattempo alcune persone in libreria vengono fatte fuori da uomini armati. Quando anche Moody viene brutalmente ucciso, Anna giura di vendicarsi per l’uomo che le ha insegnato tutto quello che sa nella vita.

Come finisce The Protege

Anna crede che il mandante dell’omicidio di Moody provenga dal Vietnam e che sia legato con il nemico Edward Hayes. Anna punta a Lucas, il figlio di Edward. Anna irrompe nella sua abitazione, ma viene arrestata e poi torturata da Duquet. In realtà Michael Rembrandt è un uomo di Hayes. Subito dopo Anna uccide Duquet sotto gli occhi di Michael. I due si scontrano per poi finire al letto insieme. A grande sorpresa, qualcuno cerca di colpire mortalmente Anna, ma verà salvata proprio da Moody che è ancora vivo.

The Protege finale spiegazione: chi muore

Come finisce The Protege

Sia Moody che Edward sono vivi. L’uomo si riunisce insieme ad Anna per tentare di uccidere Edward, che verrà difeso da Michael. Mentre Anna e Michael lottano, ecco che Edward e Moody si ritrovano faccia a faccia dentro un bunker. Moody si fa esplodere uccidendo sé stesso e Hayes. Michael chiede perdono ad Anna, ma la divisione è troppo forte e i due si puntano di nuovo la pistola. Nella scena finale Anna ha ucciso Michael, perché è uscita prima dal portone.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA