Matteo Bocelli moglie e figli, vita privata: chi è la fidanzata del figlio di Andrea Bocelli

Blog di Alberto Fuschi

Matteo Bocelli moglie e figli

Matteo Bocelli moglie e figli, vita privata

Matteo Bocelli moglie e figli

Matteo Bocelli è il figlio di Andrea Bocelli, uno dei tenori italiani più noti della storia della musica. Proprio come suo padre, Matteo ha avuto lo straordinario dono della voce studiando già in tenera età la musica e istruendosi successivamente al Conservatorio di Lucca. Spesso lui e suo padre duettano insieme. Dalla partecipazione a Sanremo 2019, all’emozionante Fall on Me (che soltanto su Youtube ha registrato +112 milioni di visualizzazioni), fino all’album delle canzoni di Natale intitolato Un Natale in Famiglia. Insomma, una carriera in ascesa per il giovane cantautore. Ma chi è Matteo Bocelli nella vita privata ? Chi sono i suoi affetti ? Continua a leggere: Matteo Bocelli moglie e figli.

Matteo Bocelli moglie e figli: con chi è fidanzato ?

Data di nascita: Matteo Bocelli età 26 anni è nato a Forte dei Marmi, in provincia di Lucca, l’8 ottobre 1997. Figlio di Andrea Bocelli e della prima moglie Enrica. Ha studiato al Conservatorio di Lucca dall’età di 18 anni. Debutta come cantante presso il Teatro del Silenzio di Lajatico. Ricordiamo una celebre partecipazione al Miracle Concert di Vancouver per la David Foster Foundation. Nello stesso anno si è cimentato come modello in una pubblicità accanto a Jennifer Lopez. Nel 2022 realizza il primo album “Un Natale in Famiglia” con Andrea e Virginia Bocelli. A oggi, Matteo Bocelli non è sposato e non ha figli. Chi è la fidanzata ?

Chi è la fidanzata di Matteo Bocelli ?

La vita privata del figlio di Bocelli non è stata mai particolarmente seguita da paparazzi o esperti di cronaca rosa, nonostante la sua notorietà e soprattutto quella del padre. Tuttavia, in un solo caso, Matteo Bocelli è apparso in dolce compagnia con la sua fidanzata. Lei è Carolina Stramare, ex Miss Italia. Oggi sembrerebbe finita la storia d’amore tra la modella e il cantante e si attendono dunque aggiornamenti.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA