Corpo Libero storia vera serie tv, un omicidio in Abruzzo, da cosa è tratto in realtà

Blog di Alberto Fuschi

Updated on:

Corpo Libero storia vera

Corpo Libero storia vera serie tv, realtà o finzione ?

Corpo Libero storia vera

Corpo Libero storia vera ? La nuova serie tv di Rai 2, proposta in anteprima di Paramount nel 2022, è il racconto di uno sport fatto di leggerezza, salti e voli, ma anche di addestramento militare, regole severe e di terribili e continui sacrifici. Un racconto di genere ma allo stesso tempo ritmato, pop e vitale come solo l’adolescenza può essere. Tutto si trasforma però in un thriller nei luoghi innevati e tenebrosi dell’Abruzzo. Le giovani protagoniste si ritroveranno coinvolte in un sanguinoso omicidio. La serie tv è basata su fatti realmente accaduti, oppure è solo fantasia ?

Corpo Libero storia vera, di cosa parla la serie tv

Cinque giovani atlete di Napoli competono per vincere il prestigioso torneo Winter Fox e si avventurano a Prati di Tivo, splendida località montuosa dell’Abruzzo, colpite spesso da fitte nevicate. Per una settimana, le ragazze restano chiuse in un hotel di 3 stelle insieme alle ragazze delle squadre avversarie. All’improvviso, una di loro muore misteriosamente condizionando la settimana agonistica. Tra di loro si nasconde la vera assassina.

Corpo Libero storia vera, l’omicidio in Abruzzo è accaduto nella realtà ?

Anche se viene portato in televisione il tema dello sport, in particolar modo della ginnastica artistica, niente si può attribuire a qualcosa di veramente reale. Anche i veri maltrattamenti delle “farfalle” di ginnastica rimica della nazionale riguardano questa fiction. La serie tv è basata sull’omonimo libro di Ilaria Bernardi ed è stata scritta da Ilaria Bernardini, Ludovica Rampoldi, Chiara Barzini e Giordana Mari che hanno immaginato un delitto ambientato nelle montagne abruzzesi, non collegato a nessun fatto realmente accaduto. La scelta della location è puramente casuale. Nel libro era la Romania.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA