Rocco Squillace I Bastardi di Pizzofalcone: chi è il criminale e perché odia Giuseppe Lojacono

Blog di Alberto Fuschi

Rocco Squillace I Bastardi di Pizzofalcone

Rocco Squillace I Bastardi di Pizzofalcone

Rocco Squillace I Bastardi di Pizzofalcone

Ne I Bastardi di Pizzofalcone Rocco Squillace è il criminale da inseguire, il primo nemico del commissariato di Pizzofalcone e soprattutto di Giuseppe Lojacono. La storia di Squillace tiene banco la quarta stagione in tutti i suoi 4 episodi. Compare già dai primi minuti del primo episodio “Musica” minacciando Lojacono di uccidere lui e la sua famiglia. L’ispettore verrà rinchiuso in un hanger deserto, incatenato e imbavagliato su un vecchio materasso, prima di essere picchiato e torturato dagli scagnozzi del criminale. Ma chi è Rocco Squillace ne I Bastardi di Pizzofalcone ?

Chi è Rocco Squillace ne I Bastardi di Pizzofalcone e perché odia Lojacono

Ne I Bastardi di Pizzofalcone Rocco Squillace si presenta agli occhi di Lojacono presentato il conto tutto per intero. È tutto chiaro: vuole vendicarsi contro di lui per il “torto” subito dieci anni prima. Lojacono racconta a Palma cosa gli è successo qualche anno prima. Squillace era l’uomo di spicco della Sacra Corona Unita affiliato con Cosa Nostra. Lojacono organizzò un blitz ai suoi danni con la collaborazione del camorrista Giacomo Caruso. Dopo aver finto la sua morte, Squillace minaccia di uccidere la figlia Marinella, se solo si avvicina a lei o ai colleghi di Pizzofalcone. Inoltre, ha intossicato Lojacono con stupefacenti per farlo vivere nel peggiore delle condizioni

Rocco Squillaci I Bastardi di Pizzofalcone chi è l’attore che interpreta il criminale

Paolo Sassanelli è l’attore che interpreta Rocco Squillace ne I Bastardi di Pizzofalcone. Sassanelli è un attore di origini baresi con una lunga carriera nel cinema, nel teatro e nella televisione italiana. Ricordato per numerosi ruoli di spicco, tra cui quello più noto di Oscar Nobili in tutte le 10 stagioni di Un Medico in Famiglia. Tra le ultime fiction recitate: Mina Settembre e Imma Tataranni Sostituto Procuratore.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA