Come finisce Run, trama e finale spiegazione del film horror

Blog di Alberto Fuschi

Come finisce Run

Come finisce Run, trama e finale del film

Come finisce Run

Stasera su Rai 4 va in onda Run film 2020 diretto da Aneesh Chaganty. Un horror nel quale l’amore materno, da sentimento rassicurante, si trasforma in una minaccia vera e propria. Il significato del titolo è proprio Run, inteso come “Scappa”. La pellicola riprende infatti horror come Scappa Get Out. Il thriller psicologico è interpretato da uno dei volti più noti di questo genere. Parliamo di Sarah Paulson, già protagonista in American Horror Story. Accanto a lei c’è Kiera Allen, che ha debuttato al cinema proprio con questo film. Come finisce Run. La trama, il finale e la spiegazione del film.

Run trama completa

Diane e Chloe, madre e figlia, vivono insieme ma il loro rapporto appare morboso e a tratti inquietante. Chloe è costretta su una sedia a rotelle, ed è cresciuta in totale isolamento e senza l’aiuto materno non può muoversi. La ragazza, tuttavia, inizia a nutrire dei sospetti nei confronti della madre, visti i suoi comportamenti maniacali e sinistri. Sconvolta dai terribili segreti che potrebbero nascondersi dietro questo atteggiamento, a Chloe non resta altro che scappare. Un giorno, Chloe scopre che le medicine che sta prendendo sono state prescritte dalla madre. La pillola causerà ulteriori danni alle gambe. Presa dallo spaventa, inizia ad avere un forte attacco d’asma. Diane ne approfitta e dopo un’iniezione rinchiude sua figlia in una stanza.

Come finisce Run

Chloe riesce a liberarsi e a raggiungere il vicino Tom. La ragazza chiede all’uomo di portarla alla polizia. Ma Diane interviene e uccide Tom. La povera Chloe viene rinchiusa in una prigione ancora più ostica. Scoprirà nel mentre un’amara verità: il certificato di morte della vera figlia di Diane, che ha il suo stesso nome. Chloe capisce che in realtà è stata solamente drogata e le sue patologie sono solamente la conseguenza delle medicina date da Diane. Dopo la morte della sua vera figlia, Diane è ossessionata dall’idea di essere madre. Chloe tenta di avvelenarsi per essere ricoverata dall’ospedale e fuggire. Ce la farà? Come finisce Run ?

Run finale spiegazione

Come finisce Run

Run va avanti di circa un decennio dal rapimento. Chloe non è ancora in grado di muoversi, ma riesce a muoversi su una stampella. Va a trovare Diane in un istituto di igiene mentale. La perfida donna, che si spacciava per sua madre, vive ora nella sua precedente condizione. Non può più muoversi ed è legata in un letto. Chloe rivela a Diane che è stata lei, per vendetta, a somministrarle le stesse pillole per non farla più camminare.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA