Come finisce La Giuria, trama e finale spiegazione del film

Blog di Alberto Fuschi

Come finisce La Giuria

Come finisce La Giuria, trama e finale

Come finisce La Giuria

Stasera su La7 va in onda La Giuria film 2003 diretto da Gary Fleder. Un legal thriller che vanta grandi nomi del cinema internazionale come Gene Hackman, Dustin Hoffman e John Cusack. L’opera è basata sull’omonimo romanzo di John Grisham “Runaway Jury”. Ottimo anche l’incasso con 80 milioni di dollari su un budget di 60 milioni. Al centro della trama, l’avvocato Wendell Rohr (Hoffman) e il losco consulente della giuria Rankin Fitch (Hackman), che usa mezzi illegali per ammassare la giuria con persone solidali con la difesa. Come finisce La Giuria. La trama, il finale e la spiegazione del film.

La Giuria trama completa

Un uomo allo sbando, prima di suicidarsi, fa irruzione nel suo ex ufficio sparando all’impazzata e compiendo una strage. La moglie Celeste di una delle vittime, Jacob Wood, decide di portare in tribunale la multinazionale che ha prodotto l’arma dell’omicidio. Gli avvocati delle parti si danno battaglia, ma un membro della giuria ha il suo piano da portare a termine.

Come finisce La Giuria

Nick chiede agli altri giurati di rivedere i fatti, dicendo che devono deliberare a Celeste Wood. Herrera si lancia in uno sfogo contro il querelante, il che mina ogni sostegno che aveva da parte degli altri giurati. Il produttore di armi viene ritenuto responsabile, con la giuria che assegna 110 milioni di dollari di danni generali a Celeste Wood. Come finisce La Giuria ?

La Giuria finale spiegazione

Come finisce La Giuria

Dopo il processo, Fitch chiede a Nick come ha fatto a convincere la giuria a votare per il querelante. Nick e Marlee informano un indignato Fitch che la “commissione” di 15 milioni di dollari andrà a beneficio delle vittime della sparatoria a Gardner. Mentre è in viaggio con Celeste e suo figlio, Rohr sorride a Nick e Marlee che decideranno di tornare a casa da Gardner.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA