Come finisce Nureyev The White Crow, trama e finale spiegazione del film

Blog di Alberto Fuschi

Updated on:

Come finisce Nureyev The White Crow

Come finisce Nureyev The White Crow, trama e finale

Come finisce Nureyev The White Crow

Stasera va in onda Nureyev The White Crow film 2018 diretto da Ralph Fiennes, biopic del ballerino Rudol’f Nureev interpretato da Oleg Ivenko. L’opera si basa sul libro Nureyev The Life scritto da Julie Kavanagh. Un altro titolo dedicato a un grande talento della danza, come nel caso di La ballerina del Bolshoi. Il regista ha dichiarato che trovare il suo Nureyev non è stato affatto semplice. Alla fine, la scelta è ricaduta sull’attore e ballerino ucraino Oleg Ivenko, della compagnia Tartar State Ballet. Come finisce Nureyev The White Crow. La trama, il finale e la spiegazione del film.

Nureyev The White Crow trama completa

La vita del leggendario ballerino Rudolf Nureyev. Dalla sofferta infanzia nella gelida Ufa a star incontrastata del balletto mondiale. Incontenibile e ribelle, a soli 22 anni entra a far parte della rinomata Kirov Ballet Company, con la quale va a Parigi nel 1961, nel suo primo viaggio al di fuori dell’Unione Sovietica. Gli ufficiali del KGB lo marcano stretto, diffidando enormemente del suo comportamento anticonformista e della sua amicizia con la giovane parigina Clara Saint. Le intemperanze avranno conseguenze drammatiche, il ballerino non potrà andare a Londra con la compagnia e dovrà essere immediatamente rimpatriato. Nureyev dovrà esibirsi al Cremlino, ma lui comprende che sta pagando caro il prezzo della sua libertà nella capitale parigina.

Come finisce Nureyev The White Crow

Nureyev chiede ai suoi amici Pierre e Clara un aiuto per non partire. Rudy chiede asilo politico alla Francia, ma potrebbe essere condannato dell’Unione Sovietica per alto tradimento e la sua famiglia ne subirebbe le ripercussioni. Rudy inizia a capire che il regime non lo renderà mai libero e prosegue nella difficile missione della richiesta di asilo. In questo modo, Rudy avrà una vita ricca di successo e fama riconosciuta a livello internazionale. Come finisce Nureyev The White Crow ?

Nureyev The White Crow finale spiegazione

Nel finale, Puškin prova vergogna verso Nureyev, ma non riescono a non provare un minimo di nostalgia per il loro amico. Alla fine, Nureyev non tornerà mai più in Unione Sovietica, tranne quando visiterà sua madre gravemente ammalata nel 1984. Nureyev muore nel 1993 a causa dell’AIDS.

Nureyev The White Crow cast

  • Oleg Ivenko: Rudol’f Nureev
  • Adèle Exarchopoulos: Clara Saint
  • Ralph Fiennes: Aleksandr Puškin
  • Raphaël Personnaz: Pierre Lacotte
  • Aleksey Morozov: Striževskij
  • Čulpan Nailevna Chamatova: Xenia Jurgenson
  • Ravshana Kurkova: Farida Nureev
  • Louis Hofmann: Teja Kremke
  • Olivier Rabourdin: Aleksinskij
  • Maksimilian Grigoriev: Rudol’f Nureev bambino
error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA