Guglielmo Visentin La Stoccata Vincente: età, biografia, è esistito veramente lo schermidore

Blog di Alberto Fuschi

Guglielmo Visentin storia vera

Guglielmo Visentin chi è lo schermidore de La Stoccata Vincente

Guglielmo Visentin storia vera

Chi è Guglielmo Visentin, il personaggio de La Stoccata Vincente ? La fiction racconta la storia vera di Paolo Pizzo, campione di scherma dell’Aeronautica Militare, specializzato nella spada. Vedremo la scalata vincente dell’atleta catanese che ha dovuto affrontare anche la malattia che lo ha colpito alla tenera età di 13 anni. Grazie all’aiuto di suo padre Piero Pizzo e di tutta la sua famiglia, Guglielmo riuscirà a superare ogni ostacolo. Durante la storia incontrerà la futura moglie Lavinia e l’acerrimo rivale Guglielmo Visentin. Ecco la biografia e la storia vera.

Guglielmo Visentin e Paolo Pizzo

Paolo Pizzo ha vinto il Campionato Mondiale di Scherma 2011, poi ha partecipato alle Olimpiadi di Londra 2012, raggiungendo i quarti di finale. Tra le altre cose ha vinto una medaglia d’argento agli Europei di scherma di Strasburgo 2014 e alle Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016 ha conquistato l’Argento nella spada con Enrico Garozzo , Marco Fichera e Andrea Santarelli. Conquista un altro argento individuale agli Europei di scherma di Tibilisi 2017. Nel Mondiale di Lipsia 2017 vince il suo secondo titolo mondiale. Prima di raggiungere tali successi ha affrontato una grave malattia e un’importante rivalità con lo schermitore Visentin. È realmente esistita ?

Guglielmo Visentin biografia, storia vera, è esistito veramente ?

Guglielmo Visentin storia vera

Guglielmo Visentin, interpretato dall’attore Mario Ermito, è uno schermista di grande talento, originario del Nord Italia. Nella trama si legge: Due gli altri incontri importanti che segnano il percorso di Pizzo: Guglielmo Visentin (Mario Ermito), talento naturale ed elegante, suo esatto opposto in pedana, con il quale nasce una inevitabile e accesa rivalità. Come quasi sempre accade, le fiction biografiche propongono una figura fittizia da legare nella storia vera. È accaduto lo stesso con Nicola Amato e Bartolomeo Piovesan. In questo caso anche Guglielmo Visentin non è una persona reale, anche se rappresenta sicuramente il volto, o più volti, dei numerosi rivali del grande campione Paolo Pizzo.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA