Maria Corleone è esistita veramente, chi è nella realtà, è ancora viva oggi ?

Blog di Alberto Fuschi

Updated on:

Maria Corleone è esistita veramente

Maria Corleone è esistita veramente, chi è nella realtà ?

Maria Corleone è esistita veramente

Maria Corleone è esistita veramente ? In molti, guardando la nuova fiction di Taodue si stanno chiedendo se la storia è strettamente legata con un fatto di cronaca passato, o addirittura del presente. La verità sta nel mezzo, perché la fiction non è completamente un’invenzione degli autori. D’altronde, come vi spiegheremo più in avanti, anche la serie originaria Il Padrino non è totalmente un’invenzione. Chi è Maria Corleone nella realtà ? Ecco le differenze tra la fiction con Rosa Diletta Rossi, il film Il Padrino con Sofia Coppola.

Maria Corleone è esistita veramente, chi è Mery Corleone ne Il Padrino ?

Mary Corleone è un personaggio de Il Padrino. Nel film nasce nel 1955, ed è l’ultima figlia di Michael Corleone e Kay Adams. Lavora come presidente onorario della fondazione “Vito Andolini Corleone”. Si innamora di Vincent Mancini, figlio illegittimo di suo zio Santino. Non ha mai intrapreso una carriera mafiosa, nonostante la grande influenza della famiglia corleonese. Fu uccisa per errore al Teatro Massimo di Palermo, da un mandante di Don Altobello.

Maria Corleone è esistita veramente, chi è Maria Corleone nella fiction

Maria Corleone è nata a Palermo. Ha circa 30 anni ed è figlia di Luciano Corleone e Rosa Corleone. Si è trasferita da molti anni a Milano per diventare una stilista di successo. Ma ad un certo punto la vita la metterà di fronte alla scelta tra l’amore e il sangue dei Corleone. Dopo la morte di Giovanni Corleone, figlio prediletto per sostituire Don Luciano, Maria decide di spontanea iniziativa di diventare l’erede naturale della famiglia Corleone, alleandosi con un Barresi, storicamente avversario dei Corleone.

Chi è Maria Corleone nella realtà, è ancora viva oggi ?

Maria Corleone è esistita veramente

La figura del padre di Maria Corleone non è dunque assimilabile a quella di Luciano Liggio, che ebbe soltanto un figlio Paolo Leggio (e nessuna figlia femmina). Ma più esattamente, sebbene sia sempre o soltanto una lontana ispirazione, a Phyllis Sinatra Gambino, figlia femmina di Carlo Gambino, quest’ultimo l’uomo mafioso da cui ha preso spunto don Vito Corleone. La vera Maria Corleone è ancora viva oggi? Phyllis era l’unica figlia femmina dei quattro figli di Gambino. Ha vissuto una vita modesta fino alla sua morte. Phyllis è morta il 19 febbraio 2007.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA