The Rock vs Roman Reigns a Wrestlemania 40 ci sarà, ora è (quasi) ufficiale

Blog di Alberto Fuschi

The Rock vs Roman Reigns a Wrestlemania 40

The Rock vs Roman Reigns a Wrestlemania 40 ci sarà ?

The Rock vs Roman Reigns a Wrestlemania 40

Con il ritorno di The Rock a Friday Night Smackdown del 15 settembre 2023, si aprono le quotazioni di un incredibile incontro nell’evento più importante della stagione di wrestling. The Rock vs Roman Reigns a Wrestlemania 40 non è più sogno, ma realtà. Dopo la rottura della Bloodline, si consumerà l’ultimo capitolo di uno dei regni più lunghi della storia della WWE. Roman Reigns e The Rock sono pronti a chiudere i conti a Philadelphia. Una pagina finale di storia per terminare in bellezza la storia del Tribal Chief. Ci sarà The Rock vs Roman Reigns a Wrestlemania 40 ? Ecco le ultime notizie.

The Rock vs Roman Reigns a Wrestlemania 40, ora (è quasi) ufficiale

Nei mesi precedenti sono circolati numerosi video fan, tra l’altro fatti molto bene, che sognavano un confronto tra Reigns e Rock. Un tassello che non può mancare nel puzzle della storia dell’Undisputed Universal Champion. D’altronde, Reigns è a riposo perché non ci sono più avversari credibili per sfilare l’ormai invincibile titolo dorato. Vedere di nuovo Rhodes e Reigns a Wrestlemania potrebbe risultare monotono. The Rock non è tornato solo per fare un saluto al povero Theory. Ai microfoni di Pat McAfee Show ha detto “I fan di Philadelphia meritano qualcosa di incredibile e mai visto prima, per questo sono pronto ad affrontare Roman Reigns a Wrestlemania 40″.

The Rock vs Roman Reigns a Wrestlemania 40, la fine giusta

L’ufficialità non c’è ancora, ma sarebbe illogico non pensare a un match tra i due cugini samoani, i più forti della storia della loro generazione. Ormai il regno di Roman va verso la sua conclusione. The Rock è la ciliegina sulla torta. Ma attenzione, in caso di conferma dello scontro epico, Reigns riuscirà quasi sicuramente a trionfare sulla leggenda WWE, prima di lasciare il titolo a un wrestler fisso. Chissà, forse di nuovo Cody Rhodes a Summerslam 2024. Ma le previsioni, al momento, sono troppo premature.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA