Dove è stato girato Volevo nascondermi, location e ambientazione riprese

Blog di Alberto Fuschi

Updated on:

Dove è stato girato Volevo nascondermi

Dove è stato girato Volevo nascondermi, location film

Dove è stato girato Volevo nascondermi

Dove è stato girato Volevo nascondermi ? Il film diretto da Giorgio Diritti è stato premiato a Berlino, con menzione speciale con l’Orso d’Argento a Elio Germano nella parte dell’artista Antonio Ligabue. L’ambientazione del film è stata riprodotto fedelmente nei luoghi di origine dove è vissuto il pittore. Ecco le location di Volevo nascondermi.

Dove è stato girato Volevo nascondermi, ambientazione riprese

Volevo nascondermi è stato ambientato in diverse parti dell’Italia, ma soprattutto in Emilia Romagna e in Lombardia. Ricordiamo Gualtieri, paese di origine del padre adottivo di Ligabue, in provincia di Reggio Emilia. Poi a Dosolo, Viadana e Marcaria, in provincia di Mantova. E poi a Brunico, in provincia di Bolzano, dove il piccolo Antonio è cresciuto con i genitori. Ecco, nello specifico, le altre location di Volevo nascondermi.

Volevo nascondermi location film

A Gualtieri sono state girate alcune scene a Piazza Felice Cavallotti, Piazza Bentivoglio e via Argine. A Guastalla sono state girate le scene a Piazza Mazzini. A Viadana, precisamente a Bugno, è stata girata la scena di Ligabue che cerca di vendere i suoi quadri. La scena di Ligabue che espone le sculture di animali è al Castello di Padernello. La scena di Ligabue con la moto è stata girata a Dosolo. E infine, a Reggio Emilia sono state girate le scene a Piazza San Prospero e piazza Camillo Prampolini.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA