Come finisce Il Sindaco del Rione Sanità, trama e finale spiegazione del film 2019

Blog di Alberto Fuschi

Come finisce Il sindaco del Rione Sanità

Come finisce Il Sindaco del Rione Sanità, trama e finale

Come finisce Il sindaco del Rione Sanità

Stasera va in onda Il Sindaco del Rione Sanità film 2019 diretto da Mario Martone. Si tratta dell’adattamento cinematografico dell’omonima commedia teatrale portata in scena da Eduardo De Filippo. Martone ha portato al cinema una delle piece più note di Napoli. Il film, presentato a Venezia 76, ha ottenuto il Leoncino D’Oro, e ha come protagonista Francesco Di Leva nei panni di Antonio Barracano, detto Nase e Cane (in napoletano). Al suo fianco, troviamo Massimiliano Gallo nei panni di Arturo Santaniello. Un piccolo malavitoso di borgata è un punto di riferimento per le persone dell’omonimo quartiere napoletano che cercano di risolvere ogni tipo di problema. Come finisce Il Sindaco del Rione Sanità. La trama, il finale e la spiegazione del film.

Il Sindaco del Rione Sanità trama completa

Antonio Barracano è un uomo d’onore che sa distinguere tra la gente per bene e gente carogna. Con la sua carismatica influenza e l’aiuto dell’amico medico amministra la giustizia secondo suoi personali criteri, al di fuori dello Stato e al di sopra delle parti. Chi tiene santi va in Paradiso e chi non ne tiene va da Don Antonio, questa è la regola. Quando gli si presenta disperato Rafiluccio Santaniello, il figlio del fornaio, deciso a uccidere il padre, Don Antonio, riconosce nel giovane lo stesso sentimento di vendetta che da ragazzo lo aveva ossessionato e poi cambiato per sempre. Il Sindaco decide di intervenire per riconciliare padre e figlio e salvarli entrambi.

Come finisce Il Sindaco del Rione Sanità

Don Barracano va in seria difficoltà quando deve trattare il caso dei Santaniello. Dopo aver ascoltato i desideri del figlio, vuole sentire anche la versione del padre prima di prendere una decisione, manda a chiamare Santaniello per sentire la sua versione. Santaniello spiega che il figlio è uno scansafatiche che non ha mai rispettato la famiglia. Ci sarà una lite tra il padre e figlio, ma Barracano invita i due a riconciliarsi. Santaniello (il padre) non accetta il consiglio e viene scacciato dal Sindaco. Barracano chiede a Rafiluccio di desistere offrendogli un lavoro e dei soldi. Ma Rafiluccio risponde che in un modo o nell’altro ucciderà suo padre. Come finisce Il Sindaco del Rione Sanità ?

Il Sindaco del Rione Sanità finale spiegazione

Il Sindaco mette in allerta il padre di Santaniello rivelandogli le brutte intenzioni del figlio. Ma Arturo Santaniello, credendo che Barracano lo voglia uccidere, accoltella a morte il Sindaco. Vincienzo ‘O Cuozzo assiste alla scena e cerca di soccorrerlo. Il Sindaco rifiuta le cure, perché secondo lui potrebbe innescare una catena di delitti e vendette. Alla fine, Rafiluccio rinuncia ad uccidere suo padre e va vivere con Rituccia e il bambino. Il Sindaco gli versa una forte somma di denaro, dicendogli di aver convinto il padre a donargliela. Nel finale, Il Dottore annuncia la morte di Don Antonio Barracano, che è riuscito comunque a fermare un possibile omicidio.

Il Sindaco del Rione Sanità cast completo

  • Francesco Di Leva: Antonio Barracano
  • Massimiliano Gallo: Arturo Santaniello
  • Roberto De Francesco: dottore Fabio Della Ragione
  • Adriano Pantaleo: Catiello
  • Daniela Ioia: Armida
  • Giuseppe Gaudino: Vicienzo ‘o Cuozzo
  • Gennaro Di Colandrea: Pasquale ‘o Nasone
  • Lucienne Perreca: Rituccia
  • Salvatore Presutto: Rafiluccio Santaniello
error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA