Maria Capasso storia vera, chi era, è esistita realmente la donna interpretata da Luisa Ranieri

Blog di Alberto Fuschi

Updated on:

Maria Capasso storia vera

Maria Capasso storia vera, chi era la donna interpretata da Luisa Ranieri

Maria Capasso storia vera

Maria Capasso storia vera ? Il film Vita segreta di Maria Capasso, uscito nel 2019, è stato diretto da Salvatore Piscicelli e racconta la storia di una giovane donna e madre che resta vedova e senza mezzi economici. Questo lutto la porterà presto nel mondo della criminalità, a causa dell’incontro con Gennaro, gestore di autosalone con legami con la criminalità organizzata. Maria Capasso era una donna onesta, ma si trasformerà presto in una donna senza scrupoli e al contrario delle previsioni diventa più spietata di Gennaro. Chi era Maria Capasso, è esistita realmente la donna interpretata da Luisa Ranieri ?

Maria Capasso storia vera, di cosa parla il film

Maria Capasso è un’estetista rimasta vedova. A causa di problemi economici, accetta di fare da corriere della droga per il suo amante Daniele Russo, un imprenditore legato alla camorra, iniziando una spregiudicata, violenta e sorprendente ascesa verso i quartieri della Napoli bene. Maria voleva soltanto far crescere dignitosamente i 3 figli per colmare anche la pesante assenza del padre (morto per tumore). Maria Capasso non avrà pietà di nessuno, nemmeno dello stesso Daniele, e soprattutto non si pentirà delle azioni fatte.

Maria Capasso oggi, è esistita davvero ?

Maria Capasso è una storia vera ? Per quanto possa apparire verosimile, il film con Luisa Ranieri non è tratto su una storia vera. Tuttavia, non è difficile trovare un profilo reale e simile a quello della signora Capasso all’interno della Camorra. La storia di Maria Capasso assomiglia per certi versi anche a quella di Rosy Abate, personaggio interpretato da Giulia Michelini in Squadra Antimafia. Le donne erano lontane dalla criminalità, ma per cause prettamente familiari hanno sposato il codice mafioso. Anche Maria Corleone è un’altra donna appartenente a una famiglia mafiosa che da brava ragazza diventerà un elemento di puntata di Cosa Nostra. Insomma, tante storie molto simili tra loro, che mettono al centro il ruolo della donna sempre più importante nel mondo della malavita.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA