I bambini di Cold Rock storia vera: The Tall Man esiste davvero, chi è nella realtà

Blog di Alberto Fuschi

I bambini di Cold Rock storia vera

I bambini di Cold Rock storia vera del film

I bambini di Cold Rock storia vera

I bambini di Cold Rock storia vera ? Il thriller, a tinte horror, parla di misteriose scomparse di bambini nel paese minerario di Cold Rock. Diventerà infatti un luogo del terrore per chi abita proprio lì. Anche se l’epilogo prende una piega diversa, nel film è ricorrente il tema di The Tall Man, il principale imputato di queste macabre operazioni. Chi è nella realtà ? Ecco da cosa è tratto il film.

I bambini di Cold Rock storia vera, di cosa parla il film

Il paese minerario di Cold Rock è scosso dalla scomparsa di molti bambini che, si dice, siano stati rapiti da un individuo chiamato uomo alto, storia a cui l’infermiera Julia Denning non crede finché suo figlio viene portato via sotto i suoi occhi proprio dalla slanciata figura.

I bambini di Cold Rock storia vera The Tall Man è Slenderman nella realtà

I bambini di Cold Rock è tratto dalla storia vera di Slenderman, la cosiddetta figura dell’Uomo Alto, dalle nostre parti potrebbe essere la leggenda dell’Uomo nero. Ovviamente anche Slenderman è frutto di varie leggende nate sul web e nei peggiori incubi infantili. Slender Man è un uomo snello con lunghi artigli sulle mani e tentacoli dietro la schiena. Ha un abito nero e una cravatta rossa. Per questo la figura viene chiamata nel film The Tall Man (L’Uomo alto). Si aggiunge poi un fatto di cronaca di due dodicenni che tentarono di uccidere una bambina, dopo essersi ispirata alla leggenda del web di Slenderman. Gli autori hanno ispirato il film “I bambini di Cold Rock”. La località Cold Rock non esiste.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA