Massimo Russo chi è il fidanzato italiano di Aenne Burda: è esistito davvero, che fine ha fatto

Blog di Alberto Fuschi

Updated on:

Massimo Russo chi è il fidanzato di Aenne Burda

Massimo Russo chi è il fidanzato di Aenne Burda

Massimo Russo chi è il fidanzato di Aenne Burda

Aenne Burda è stata una delle editrici tedesche più importanti nel dopoguerra. Considerata uno dei simboli della rinascita e del miracolo economico in Germania. Dopo aver conosciuto lo stampatore Franz Burda, la donna ha unito le sue forze e le sue conoscenze professionali per mettere su il colosso di Burda Media, attivo ancora oggi. Il matrimonio con Franz è stato burrascoso e segnato soprattutto da tradimenti da parte di entrambi. Nel film Aenne Burda la donna del miracolo economico emerge la figura di Massimo Russo. Chi era il fidanzato di Aenne Burda?

Massimo Russo e Aenne Burda, l’amante e i tradimenti di Franz

Aenne Burda sposò il ricco tipografo Franz Burda. Non fu un unione del tutto sincera. La geniale idea della moglie di realizzare una rivista di moda dotata di cartamodelli fu respinta inizialmente da Franz. La coppia, unita in matrimonio nel 1929, ha avuto 3 figli: Franz, Frieder e Hubert (ancora vivo oggi). Non sono mancati i tradimenti. Aenne scoprì che suo marito aveva una seconda famiglia a Lahr con la sua ex segretaria Evelyn Holler.

Massimo Russo fidanzato italiano di Aenne Burda, è esistito davvero ?

Massimo Russo chi è il fidanzato di Aenne Burda
Massimo Russo e Aenne Burda

Nel film si narra di una relazione extraconiugale tra Aenne Burda e un certo Massimo Russo (interpretato dall’attore Michele Cuciuffo). Dopo l’inaugurazione di un nuovo edificio per la sua casa editrice a Offenburg, Aenne si concesse una lunga vacanza in Sicilia dove incontrò l’affascinante italiano Massimo Russo. Si sono innamorati sul serio, ma alla fine per salvare la famiglia Aenne tornò in Germania da Franz. La figura di Massimo Russo è esistita per davvero e rappresenta il fidanzato italiano di Aenne. Il suo vero nome non è stato mai rivelato.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA