Solo mia storia vera di Laura Kucera, è viva o morta oggi, che fine ha fatto Brian Anderson del film Only Mine

Blog di Alberto Fuschi

Updated on:

Solo mia storia vera

Solo mia storia vera di Laura Kucera e Brian Anderson

Solo mia storia vera

Solo mia storia vera ? ll film Only Mine, diretto da Michael Civille e uscito su Netflix nel 2019 è stato presentato in Germania il 27 ottobre 2021. L’argomento è chiaro. Si parla di stalker e femminicidio, due temi tristemente attuali in tutto il mondo e purtroppo anche nella nostra Italia. Julie Dillon incontra l’agente David Barragan. Dopo l’inizio della relazione, l’agente Barragan inizia a diventare possessivo rendendo impossibile la vita della povera Dillon. Chi è Julie Dillon nella realtà ? Vi raccontiamo la storia vera di Solo Mia Only Mine.

Solo mia storia vera del film, chi è Julie Dillon

Solo Mia è tratto dalla storia vera di Laura Kucera e del suo persecutore Brian Anderson. I fatti reali avvengono nel 1995 a Chicago. Laura Kucera era una donna di 19 anni che proprio come nel film è stata data per morta dopo essere stata colpita dal suo ex fidanzato. Kucera si risvegliò miracolosamente dopo due colpi sulla testa e sulla spalla. Nella realtà Brian Anderson si è dichiarato colpevole ed è finito in carcere, mentre nel film l’epilogo vede Julie (Kucera) che uccide Barragan (Anderson).

Solo mia storia vera Laura Kucera è viva o morta, che fine ha fatto Brian Anderson

I titoli di coda di Solo Mia affermano che il film è tratto da una storia vera. Viene ricordata Laura Kucera sopravvissuta a due colpi alla testa e a uno alla spalla, ritrovata in un fosso solo quattro giorni dopo il crimine. Kucera si riprese dal delitto, ma è morta in un incidente stradale dieci mesi dopo sempre nel 1995. L’autore del reato era l’ex sergente Brian Anderson condannato a 55 anni di carcere dalla Chicago Tribune. Ancora oggi sta scontando la pena.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA