Mariangela Melato figli e marito, vita privata: chi è il compagno dell’attrice

Blog di Alberto Fuschi

Updated on:

Mariangela Melato figli e marito

Mariangela Melato figli e marito, vita privata

Mariangela Melato figli e marito

Mariangela Melato è stata una delle attrici più importanti del cinema italiano Anni 70 e 80, nonché una delle più vincenti nella sua generazione. Ha portata a casa numerosi tra cui 4 David di Donatello, 5 Nastri d’Argento e 2 Globi D’Oro. Una carriera straordinaria, alternata a una vita privata molto lontana dai riflettori. Scopriamo qualcosa di più su di lei. A seguire: Mariangela Melato figli e marito, si è mai sposata ?

Mariangela Melato vita privata

Data di nascita: Mariangela Melato è nata a Milano il 19 settembre 1941. Figlia di Adolfo Melato (padre) e di Lina Fabbrica (madre milanese). Suo padre era di origini austriache e si trasferì a Milano nel 1930. Lavorava come vigile urbano. Mariangela ha 2 fratelli: Ermanno Melato (1939) di professione fisarmonicista e Anna Melato (1952) anche lei attrice e cantante.

Mariangela Melato biografia

La Melato ha studiato recitazione sotto la guida di Esperia Sperani. Prima di esordire al cinema, ha collaborato con Fantasio Piccoli, Dario Fo, Luchino Visconti e Luca Ronconi. Ha debuttato poi al cinema con Pupi Avati nell’horror Thomas e gli indemoniati. La Melato è stata molto vicina a Giancarlo Giannini e Lina Wertmuller in alcune iconiche commedie italiane, una su tutte Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto.

Mariangela Melato figli e marito

Mariangela Melato non ha avuto figli e non si è mai sposata. Ha avuto diversi amori, il più importante è quello con il cantante Renzo Arbore considerato marito a tutti gli effetti. Si sono fidanzati nel primo periodo del 1970 e sono restati insieme per un lunghissimo tempo. Arbore lasciò la Melato per Mara Venier. Tuttavia, nel 2007 Melato e Arbore sono tornati insieme fino al giorno della morte dell’attrice avvenuto nel 2013. In passato la Melato è stata legata sentimentalmente con Giorgio Gaber.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA