Come finisce Benvenuto Presidente, trama e finale spiegazione film: chi è Peppino Garibaldi

Come finisce Benvenuto Presidente

Come finisce Benvenuto Presidente, trama e finale film

Come finisce Benvenuto Presidente

Stasera va in onda Benvenuto Presidente film diretto da Riccardo Milani, uscito nelle sale italiane nel 2013 con un incasso di 8 milioni e mezzo di euro. Il ruolo di protagonista fu assegnato inizialmente a Roberto Benigni e Carlo Verdone. Claudio Bisio interpreta Giuseppe Garibaldi, detto Peppino Garibaldi, un bibliotecario onesto e ingenuo di un piccolo paese di montagna che un giorno, per una votazione sbagliata, diventerà il nuovo Presidente della Repubblica. Come affronterà questo nuovo e inaspettato incarico? Ecco come finisce Benvenuto Presidente. La trama, il finale e la spiegazione del film.

Benvenuto Presidente trama completa

Giuseppe Garibaldi è un bibliotecario di un piccolo paese di montagna. Sogna un futuro migliore per suo figlio, ma pescare trote è la sua grande passione. Un giorno viene prelevato da alcune auto blu e portato a Roma, perché, suo malgrado, è stato eletto Presidente della Repubblica. Peppino sa di essere assolutamente inadeguato per quel ruolo ed è convinto che le dimissioni siano la scelta migliore. Ma quando arriva il momento di pronunciare il suo discorso alla Camera ci ripensa. 

Come finisce Benvenuto Presidente

Peppino con la sua onestà pensa di conquistare il paese e ci riesce. Inizierà anche una relazione con la collaboratrice Janis, affascinata dal ruolo dell’ex pescatore. La vecchia politica cerca di contrastarlo e vessarlo in ogni modo. Peppino cerca di resistere, poi prepara un discorso che cambierà per sempre la storia della Repubblica Italiana. Come finisce Benvenuto Presidente ?

Benvenuto Presidente finale spiegazione

Eppure, più tardi si renderà conto che non è l’uomo adatto e che i favoritismi lo hanno reso quasi un politico corrotto. Onesto e orgoglioso delle dimissioni Peppino torna in paese, ma forse per scherzo o chissà per cosa, riceve una seconda telefonata. Un vescovo gli comunica che è appena diventato Papa, ma lui ovviamente rifiuta preferendo la vita di montagna. 

Benvenuto a Presidente cast completo

  • Claudio Bisio (Peppino)
  • Kasia Smutniak (Janis)
  • Remo Girone (Morelli)
  • Giuseppe Fiorello (leader di destra)
  • Massimo Popolizio (leader di centro)
  • Cesare Bocci (leader di sinistra)
  • Antonio Milo (Antonio)
  • Gianni Cavina (Fausto),
  • Piera degli Esposti (mamma di Janis)
  • Gigio Morra (Spugna)
  • Altri attori: Pupi Avati, Lina Wertmuller, Steve Della Casa, Gianni Rondolino.
error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA