Come finisce il film Air Force One, trama e finale

Come finisce il film Air Force One

Stasera su Rete 4 va in onda Air Force One film 1997 diretto da Wolfgang Petersen. Il significato del titolo si ispira ovviamente all’omonimo modello dei velivoli. Ma la storia racconta ben altro. Durante un viaggio sull’Air Force One, il Presidente degli Stati Uniti James Marshall viene preso in ostaggio con la sua famiglia e i suoi collaboratori da un gruppo di terroristi cosacchi, per liberare il dittatore del loro Paese. Harrison Ford ha tolto i panni di Indiana Jones per calarsi in quelli del Presidente degli Stati Uniti. Nel cast anche Gary Oldman e Glenn Close. Come finisce il film Air Force One. La trama, il finale e la spiegazione.

Air Force One trama completa

Di ritorno da una visita ufficiale a Mosca, l’aereo presidenziale con il presidente statunitense James Marshall e la sua famiglia viene preso in ostaggio da un gruppo di terroristi. Si tratta di un gruppo di terroristi kazaki, guidati da Egor Korshunov, si è imbarcato segretamente. Il loro obiettivo è quello di liberare il loro generale Ivan Radek, catturato dalla Delta Force e detenuto nelle carceri russe.

Come finisce il film Air Force One

I terroristi fanno piazza pulita nell’aereo, eliminando anche tutti gli uomini dello staff del Presidente. Quest’ultimo viene messo in salvo da una capsula di salvataggio, che viene espulsa dall’aereo. Lo spietato Korshunov inizia a uccidere tutti i passeggeri dell’aereo, fino a quando non verranno accolte le richieste di Washington. Il presidente in realtà non ha mai lasciato l’aereo. Con un’abile strategia inizia a uccidere tutti i rapitori, anche lo stesso terrorista Korshunov. Come finisce il film Air Force One ?

Air Force One finale spiegazione

Il Presidente riprende il controllo dell’Air Force One. In contemporanea viene ucciso anche il dittatore. A salvarsi è la famiglia di Marshall, il maggiore Caldwell e la guardia del corpo Lloyd Shepard. L’incubo non è ancora finito, perché dei cacciabombardieri di Korshunov attaccano l’aereo danneggiandolo seriamente. I caccia americani avranno la meglio sugli avversari. L’operazione di salvataggio sembra andare per il meglio, ma ecco che si scopre chi è la talpa. La guardia Llyod uccide il Maggiore Caldwell. In realtà, era d’accordo con i terroristi. Soltanto lo sforzo eroico di Marshall metterà tutti in salvo.


Blog di Alberto Fuschi

Giornalista iscritto presso l'Ordine Nazionale dei Giornalisti. Blog Magazine: Piper Spettacolo Italiano

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA