Come finisce Tuo Simon, trama e finale spiegazione: chi è Blue

Come finisce Tuo Simon

Come finisce Tuo Simon, trama e finale

Come finisce Tuo Simon

Stasera su Rai Movie, precedentemente in prima tv su Rai 2, va in onda Tuo Simon film diretto da Greg Berlanti, ispirato al romanzo “Non so chi sei, ma io sono qui” di Becky Albertalli. Si tratta di un teen movie che si sviluppa in maniera tale da lasciarsi alle spalle etichette e recinti di genere. Un mix tra dramma e commedia che vede come protagonista Simon, un diciassettenne gay interpretato dall’attore Nick Robinson. La pellicola che ha conquistato al Box Office ben 66,3 milioni di dollari. Il libro ha avuto anche un sequel “Leah on the Offbeat”, mentre non ci sarà un seguito cinematografico, ma televisivo con una serie che verrà trasmessa su Disney +. Come finisce Tuo Simon. La trama, il finale e la spiegazione del film.

Come finisce Tuo Simon

Simon è un adolescente che non riesce a fare coming out. Il peso del segreto diventa sempre più insormontabile. Il ragazzo si sfoga con il mondo virtuale. Lì conosce un compagno di classe che si maschera sotto lo pseudonimo di “Blue”. Quel che inizialmente è solo uno scambio di mail diventa presto vero amore. Qualche tempo dopo Simon rivela di essere gay ad Abby, ma lei non si sorprende più di tanto. Tutti gli studenti vengono a sapere dell’orientamento di Simon, compresi la sorella minore Nora e gli amici. Simon dice a Blue che se vorrà finalmente dire chi è, lo aspetterà in un Luna Park. Come finisce Tuo Simon?

Tuo Simon finale spiegazione chi è Blue

Il giorno di Natale Simon fa coming out alla sua famiglia, suo padre è quello più amareggiato. In un appuntamento alle giostre, arriva finalmente anche Blue che è in realtà Bram. I due salgono insieme sulla ruota panoramica e si baciano appassionatamente.

Tuo Simon cast completo

Tuo, Simon cast: Nick Robinson (Simon), Josh Duhamel (Jack), Jennifer Garner (Emily), Katherine Langford (Leah), Alexandra Shipp (Abby), Keiynan Lonsdale (Abraham), Miles Heizer (Cal).

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA