Billy Moore oggi: età, moglie e figli, vita privata, che fine ha fatto il pugile

Billy Moore oggi

Billy Moore oggi, che fine ha fatto il pugile

Billy Moore oggi

Che fine ha fatto Billy Moore, il pugile protagonista del film Una preghiera prima dell’alba ? Moore, interpretato da Joe Cole nell’opera 2017 diretta da Jean Stephane Sauvaire, è narrato come un pugile inglese arrestato nella prigione centrale della Thailandia “Chiang Mai”. Qui ha cercato di scontare la sua pena attraverso lo sport del combattimento. Alla fine del film, Moore esce dalla prigione. Ma dove si trova Billy Moore oggi ? Ecco cosa la sua biografia e la vita privata.

Billy Moore età e biografia

Data di nascita: Billy Moore, età 52 anni, è nato a Liverpool il 7 maggio 1971. Ex pugile inglese di Muay Thai in Thailandia. Moore è cresciuto in povertà in uno dei quartieri popolari di Liverpool. Ha spiegato tutto nel libro A Prayer Before Dawn. Suo padre era alcolizzato. Già all’età di 16 anni, Moore ha cominciato a compiere i primi furti di auto e ad entrare subito dopo nel tunnel della droga. Durante una vacanza in Thailandia nel 2005 è stato arrestato per spaccio di droga.

Billy Moore arrestato in Thailandia

In Thailandia, Moore lavorò anche come controfigura di Sylvester Stallone in Rambo 4. Dopo la condanna è finito nella prigione Chiang Mai e poi trasferito in Klong Prem a Bangkok. Condannato a 3 anni, fu coinvolto nella squadra di addestramento di Muay Thai. Grazie al combattimento è riuscito a raddrizzarsi.

Billy Moore moglie e figli

Complice anche i numerosi arresti e la scarsa libertà, Moore non è riuscito a costruirsi una famiglia. Non ha dunque una moglie o dei figli.

Che fine ha fatto Billy Moore, oggi è libero ?

Dopo aver scontato la condanna in Thailandia nel 2010, grazie all’ambasciata inglese, Moore è finito di nuovo in carcere nel Regno Unito nel 2018 per furto con scasso. Oggi Moore e libero e vive attualmente a Liverpool. È attivo sui social con il suo canale Youtube The All or Nothing Podcast.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA