Notti in bianco baci a colazione storia vera, da cosa è tratto il film, Matteo e Paolo chi sono nella realtà

Notti in bianco baci a colazione storia vera

Notti in bianco baci a colazione storia vera, da cosa è tratto il film

Notti in bianco baci a colazione storia vera

Notti in bianco baci a colazione storia vera ? Il film diretto da Francesco Mandelli è una commedia romantica, basata sull’omonimo libro del 2016. Si parla di Matteo e Paola, una coppia che ha 3 figlie da mantenere e due cani. Paola è una scrittrice affermata, mentre Matteo è un disegnatore di fumetti. Con l’arrivo di Sara, l’equilibrio della coppia verrà messo in discussione. Per pubblicare il suo primo fumetto dovrà trasferirsi necessariamente a Parigi. Un’opportunità o un’illusione ? Un racconto quasi fiabesco, ma è tratto veramente da un fatto reale ?

Notti in bianco baci a colazione storia vera, di cosa parla il film

Matteo e Paola hanno tre figli e fanno del loro meglio per essere dei bravi genitori ed avere successo nel lavoro. Questo equilibrio, seppur precario, viene messo in crisi da un’allettante offerta che costringerebbe Matteo a trasferirsi a Parigi.

Notti in bianco baci a colazione storia vera, Matteo e Paola chi sono

Notti in bianco baci a colazione è tratto da una storia vera, basata sull’omonimo romanzo di Matteo Bussola “Il respiro di tua figlia che ti dorme addosso sbavandoti la felpa. Le notti passate a lavorare e quelle a vegliare le bambine. Le domande difficili che ti costringono a cercare le parole. Le trecce venute male, le scarpe da allacciare, il solletico, i “lecconi”, i baci a tutte le ore“. Il personaggio di Matteo, non a caso, è realmente Matteo Bussola. Nel film, tratto dal suo libro autobiografico, racconta in un certo la sua vita di coppia e il rapporto con le figlie.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA