Raul Gardini causa morte, età, quando e come è morto l’imprenditore

Raul Gardini causa morte

Raul Gardini causa morte dell’imprenditore italiano

Raul Gardini causa morte

Raul Gardini è stato un imprenditore originario di Ravenna, tra le figure di spicco dell’Italia degli anni 80 e 90. Non solo imprenditore, ma anche armatore che ha fatto sognare l’Italia con la sua sfida alla conquista della Coppa America del 1992, che ha visto protagonista l’avveniristica imbarcazione del Moro di Venezia. Una storia controversa riportata anche nel film tv diretto da Francesco Micciché in prima serata su Rai 1. Purtroppo di Gardini si ricorda anche la tragica morte avvenuta nel 1993. Si parlò di omicidio e poi di suicidio. A seguire: Raul Gardini causa morte, come è morto veramente l’imprenditore.

Raul Gardini causa morte, quando è morto l’imprenditore

Raul Gardini è morto il 23 luglio 2023 all’età di 60 anni presso la sua casa di Milano sita in piazza Belgioioso. Gardini si è sparato un colpo di pistola alla tempia alle ore 8.45. La polizia ha ricostruito tutto il caso. Gardini ha aspettato di proposito la colazione e i giornali. Circa 15 minuti prima, l’avvocato Giovanni Maria Flick ha provato a chiamare Gardini senza ricevere risposta. A quel punto il maggiordomo e la cameriera entrano in stanza. Gardini è stato ritrovato morto sul letto con in pugno un pistola di sua proprietà. È stato ritrovato un biglietto con scritto semplicemente “grazie” rivolto alla sua famiglia.

Raul Gardini causa morte suicidio o omicidio, come è morto l’imprenditore

Inizialmente la cronaca parlò di un omicidio per poi deviare all’ipotesi suicidio dopo la ricostruzione della Polizia. Dopo l’autopsia effettuata a Lambrate è stato accertato il suicidio. Il corpo fu trasportato a Ravenna per i funerali. La causa della morte legata al suicidio resta ovviamente incerta. La più accreditata riguarda le varie pressioni per Tangentopoli e la crisi finanziaria con le sue aziende.

https://youtu.be/HH4iK6ncyNM
error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA