La ballerina del Bolshoi storia vera del film

La ballerina del Bolshoi storia vera

Su Rai Movie va in onda La ballerina del Bolshoi film diretto da Valerij Todorovskij. L’opera parla della ballerina Yuliya Olshanskaya (interpretata da Margarita Simonova) talentuosa, una ragazzina che coltiva le sue ambizioni in una città mineraria russa, ben lontana dalle luci di Mosca. Spinta dalla forza dei suoi desideri, Yulka decide di scappare per proseguire il sogno in un’accademia di balletto di un importante teatro. Ma quello della danza classica è un mondo aspro e competitivo. La ballerina del Bolshoi storia vera? Chi è veramente Yulia Olshanskaya ?

La ballerina del Bolshoi storia vera

L’attrice Margarita Simonova, interprete di Yuliya Olshanskaya, conosciuta anche come Yulia Olshanskaya, ha commentato “Questo film racconta la realtà, quello di cui il ballerino ha più paura. Del tempo, perché in questa professione vola molto velocemente, oltre che alla spietata competizione” poi continua “credo che questo film sia basato su fatti reali e non su stereotipi e non su luoghi comuni”.

La ballerina del Bolshoi storia vera Yulia Olshanskaya

La figura di Yuliya Olshanskaya si ispira a quella di Ėleonora Konstantinovna Sevenard ballerina nata a San Pietroburgo nel 1998. Si è formata all’Accademia di danza Vaganova, poi è stata scritturata dal Balletto del Bolshoi. Nel 2019 ha esordito alla Royal Opera House, promossa a prima solista nel 2021 e poi prima ballerina nel 2023.


Blog di Alberto Fuschi

Giornalista iscritto presso l'Ordine Nazionale dei Giornalisti. Blog Magazine: Piper Spettacolo Italiano

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA