Roman Reigns perde a Money in the Bank 2023 dopo 3 anni di imbattibilità

Roman Reigns perde a Money in the Bank 2023

Money in the Bank 2023 Roman Reigns perde a sorpresa

Roman Reigns perde a Money in the Bank 2023
Roman Reigns perde a Money in the Bank 2023

Incredibile finale di serata a Money in the Bank 2023. Dopo un lunghissimo match della Bloodline Civil War, arriva il risultato più inaspettato: Roman Reigns e Solo Sikoa hanno perso la loro battaglia. Ma c’è un dato che non può passare inosservato. Roman Reigns perde a Money in the Bank 2023 dopo 3 anni di imbattibilità. Non ci sono riusciti grandissimi avversari come Brock Lesnar, Cody Rhodes, Kevin Owens, John Cena, Drew McIntyre, Seth Rollins e tanti altri (solo per citarne alcuni). Come ha perso Roman Reigns a Money in the Bank 2023 ?

Roman Reigns perde a Money in the Bank 2023, la fine di un’era

La Bloodline torna alle origini, in quel Payback 2020 terra di conquista per Roman Reigns quando sconfisse Braun Strowman e The Fiend. Poi subito la rivalità familiare che coinvolse il futuro Tribal Chief con Jey Uso. Reigns e Jey è stato il primo incontro per la difesa del titolo. Per il cugino di Roman non c’è stato niente da fare per ben 2 volte. A Hell in a Cell 2020 nacque ufficialmente la dinastia Bloodline capeggiata da Roman Reigns.

Jey Uso batte Roman Reigns a Money in the Bank 2023

Un match infinito, con un inizio un po’ macchinoso seguito da un finale al cardiopalma. Dopo vari tentativi di Solo e Reigns, gli Usos non hanno ceduto. Alla fine Solo crolla sul tavolo con una mossa finale fallita e Reigns se la vede sul ring con i due fratelli. Il pubblico di Londra resta a bocca aperta: dopo la Usos splash di Jey arriva il conteggio inaspettato di 3. Roman è disperato e non è più imbattibile. La fine del suo regno, a questo punto, potrebbe arrivare già a Summerslam. Alla porta c’è ovviamente Cody Rhodes che cerca la meritata rivincita.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA