Come finisce Black Out Vite Sospese finale spoiler prima stagione: chi ha ucciso Max, chi è l’assassino

Come finisce Black Out Vite Sospese

Come finisce Black Out Vite Sospese finale spoiler

Come finisce Black Out Vite Sospese

Termina il primo capitolo di “Black Out La Serie” fiction diretta da Riccardo Donna, ambientata nella Valle del Vanoi. I sopravvissuti hanno fronteggiato per ben 12 giorni le terribile conseguenze di una slavina che si è abbattuta in un resort di lusso. A gran sorpresa, il mistery drama prodotto da Luca Barbareschi avrà un sequel. Scopriamo come finisce Black Out Vite Sospese il finale della prima stagione.

Come finisce Black Out Vite Sospese: chi è l'assassino ?

I sopravvissuti hanno perso le tracce di Giorgio e la tensione per l’incertezza del loro destino destabilizza l’atmosfera. Marco è deciso ad incastrare Giovanni, il sospettato numero 1 dei misteriosi omicidi nella Valle. Scavando in fondo alla frana, Marco recupera i fascicoli della Polizia che Giovanni ha tentato di insabbiare. Eppure, nelle indagini non compare il nome di Lo Bianco. Marco si scusa davanti a tutti per aver sospettato di lui. Poco dopo, Giovanni ritrova il foglio di accusa nella sua stanza. Suo figlio Riccardo ha scoperto tutto e vuole dei chiarimenti. Giovanni prova a dare delle spiegazioni, ma Riccardo è perplesso e deluso dal comportamento del padre. 

Black Out Vite Sospese finale ultima puntata

Intanto, Giovanni scopre che Irene ha avuto un legame con suo fratello camorrista e per questo inizia a ricattarla. I due si proteggono a vicenda, ma il resto del gruppo mette gli occhi su Karim. Lidia ha scoperto la verità sul legame con il piccolo Hamid e decide di arrestarlo in veste ufficiale. Karim viene accusato per l’omicidio di Max, ma si professa innocente. In effetti, la verità è completamente diversa. Karim viene messo alle strette e rischia di essere sparato da Marco e Lidia. A quel punto, Giovanni svela la sua verità: è stato lui a tentare di uccidere Claudia, ma è estraneo all’omicidio di Max. Marco si scaglia contro Giovanni picchiandolo. 

Black Out Vite Sospese finale chi ha ucciso Max

Lidia arresta anche Giovanni. Grazie a uno strumento radiofonico ricostruito da Marco, il gruppo ristabilisce un contatto con l’esterno. Presente sul posto Ruggero che tenta di rispondere alla chiamata. Ruggero viene accoltellato da Umberto sotto gli occhi di sua figlia. In una delle stanze dell’hotel appare la frase in russo che significa “Apocalisse”. I sopravvissuti, sempre più stremati, assistono a un’incredibile aurora boreale sopra il cielo dell’albergo, quasi come un buon auspicio. Nella scena finale, Elena si risveglia dal coma.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA