Dove è stato girato Bentornato Papà, location e ambientazione del film

Blog di Alberto Fuschi

Updated on:

Dove è stato girato Bentornato Papà

Dove è stato girato Bentornato Papà, location film di Domenico Fortunato

Dove è stato girato Bentornato Papà
Dove è stato girato Bentornato Papà

Su Rai 3 va in onda Bentornato Papà film drammatico di Domenico Fortunato che racconta le vicende di una famiglia del Sud. Sullo sfondo della storia c’è la meravigliosa terra pugliese. Un legame profondo e necessario per il racconto toccante di Franco e la sua famiglia. Protagonisti Donatella Finocchiaro, Dino Abbrescia e Giorgio Colangeli. Dove è stato girato Bentornato Papà, le location e l’ambientazione del film.

Bentornato Papà location del film

Dove è stato girato Bentornato Papà

Dove è ambientato Bentornato Papà

Le riprese di Bentornato Papà si sono tenute da settembre a novembre 2020 in Puglia, in piena seconda ondata di Covid. Con il supporto di Apulia Film Commission, una produzione Rai Cinema e Apulia Film Commission. La location principale è Martina Franca, luogo dove si è svolta anche la prima del film al Cinema Teatro Verdi.

Bentornato Papà location a Martina Franca

Dove è stato girato Bentornato Papà, location e ambientazione del film - Spettacolo Italiano

Come detto pocanzi, il paese centrale della storia è a Martina Franca, in provincia di Taranto. La maggior parte delle scene sono state girate nel comune italiano di 46.000 abitanti. Dalla centralissima piazza Plebiscito ad altri luoghi del centro storico costellati di affascinanti palazzi barocchi (Palazzo Ducale) e la Basilica di San Martino, detto anche dall’UNESCO il monumento messaggero di una cultura di pace. Il set si è spostato anche nella vicina Taranto e a Porto Cesareo. Il set, per alcune scene, ha fatto scalo anche a Roma e a Ostia.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA