Dove è stato girato Tre Piani: location e ambientazione del film di Nanni Moretti

Blog di Alberto Fuschi

Updated on:

Dove è stato girato Tre Piani: location e ambientazione del film di Nanni Moretti

Dove è stato girato Tre Piani ambientazione del film di Nanni Moretti

dove-è-stato-girato-tre-piani

Il film di Nanni Moretti Tre Piani è tratto dall’omonimo libro di Eshkol Nevo. La pellicola mette al centro una serie di eventi che trasformeranno radicalmente l’esistenza degli abitanti di un condominio, rivelando le loro difficoltà nell’essere genitori, fratelli o vicini di casa in un mondo dove il risentimento e la paura sembrano avere la meglio. Il racconto ha origini israeliane, ma Nanni Moretti ha deciso di ambientare questa storia in Italia. Dove è stato girato Tre Piani ? Tutte le location del film.

Tre Piani location casa, dove si trova

Dove è stato girato Tre Piani: location e ambientazione del film di Nanni Moretti

Dove è ambientato Tre Piani

Il libro di Eshkol Nevo è ambientato in Israele. Nanni Moretti ha deciso di riadattare il racconto scegliendo principalmente Roma e dintorni. La casa dove abitano le 3 famiglie protagoniste del film si trova esattamente in via Giuseppe Montanelli 5 a Roma.

Tre Piani location di Roma nel film di Nanni Moretti

Il tribunale dove lavorano Dora e Vittorio è in realtà la sede della Corte dei Conti, ex Caserma Montezemolo, situata in via Antonio Balamonti – Largo Don Giuseppe Morosini. L’asilo di Beatrice e la scuola di Francesca è in realtà la Scuola Primaria Principe di Piemonte in via Ostiense. L’agenzia immobiliare di Roberto si trova in via Vittorio Arminjon 2. Il campo da calcio è quello in zona Vaticano “Campo Benedetto XV” già utilizzato per altri numerosi film e fiction.

La scena della stazione dove scappa Monica è quella di Capranica-Sutri appartenente a Capranica Scalo. La clinica dove è ricoverata la madre di Monica è in realtà la Casa di Cura Samadi. Il teatro del saggio di danza della figlia di Lucio è al Teatro Anfitrione. Il parco dove Lucio ritroverà sua figlia e Renato è il Parco della Vittoria.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA