Dove è stato girato Rosy Abate La Serie, location e ambientazione prima e seconda stagione

Blog di Alberto Fuschi

Updated on:

dove-è-stato-girato-rosy-abate-la-serie

Dove è stato girato Rosy Abate La Serie, ambientazione prima stagione e seconda stagione

dove-è-stato-girato-rosy-abate-la-serie

Se state rivedendo le stagioni di Rosy Abate La Serie su Mediaset Extra o in streaming su Mediaset Infinity, avrete notato sicuramente i numerosi luoghi e la bellissima ambientazione dello spin-off di Squadra Antimafia con Giulia Michelini. Vi parleremo sia della prima stagione, uscita su Canale 5 nel 2017, che della seconda stagione uscita a fine 2019. Dal Nord al Sud Italia, passando anche all’estero. Dove è stato girato Rosy Abate La Serie ? Ecco le principali location della fiction.

Dove è stato girato Rosy Abate prima stagione

Dove è stato girato Rosy Abate La Serie, location e ambientazione prima e seconda stagione - Spettacolo Italiano

Dove è stato ambientato Rosy Abate 1 stagione

Liguria, Sicilia, Lazio e Francia. Taodue non ha badato a spese per realizzare le riprese della prima stagione dello spin-off di Rosy Abate girato tra il 2016 e il 2017 con protagonista assoluta Giulia Michelini. Tutto ciò avviene circa un anno dopo il clamoroso flop di Squadra Antimafia 8 il ritorno del Boss.

Rosy Abate location in Liguria. Dove si trova la casa di Rosy

Dove è stato girato Rosy Abate La Serie, location e ambientazione prima e seconda stagione - Spettacolo Italiano

La prima e la seconda puntata della prima stagione è stata girata sulle spiagge della Liguria, nei pressi di Savona. La casa sul mare di Rosy è a Varigotti. Il supermercato dove lavora con la falsa identità di Claudia Lodato dovrebbe essere l’Ipercoop di Savona. La colonnina di case colorate ricordano un po’ le splendide casa colorate di Blanca. Altre scene sono state girate a Finale Ligure, Loano, Borgio Verezzi, Pietra Ligure e al ponte della Darsena della Torretta di Savona. Gli interni della questura di Savona sono in realtà negli studi di Roma.

Rosy Abate a Sanremo

Dove è stato girato Rosy Abate La Serie, location e ambientazione prima e seconda stagione - Spettacolo Italiano

Una location particolare e inedita, conosciuta quasi unicamente per il festival della canzone italiana, è stata scelta da Taodue per l’incontro tra Rosy e il clan di Marsiglia. La protagonista gioca alla roulette del casinò di Sanremo. Anche l’Hotel è l’Excelsior, ossia quello utilizzato dai cantanti durante il festival di Sanremo, è stato utilizzato per le scene del soggiorno della Regina.

Rosy Abate location in Francia, tra Monte Carlo e Nizza

Rosy Abate La Serie è sbarcata anche in Francia, nella nota location di Monte Carlo, nel Principato di Monaco. Ciak nel famosissimo porto riservato alle barche e agli yatch e in alcuni vicoli del centro storico, una meta turistica da sogno. Breve passaggio a Nizza.

Rosy Abate location a Roma, dove si trova la Villa di Mainetti

A Roma, in realtà, si svolgono la maggior parte delle riprese. La casa di Leonardo Abate, detta anche Villa Mainetti, dove abitano Regina e Roberto, è nel quartiere romano dell’Olgiata. Poi ci sono le famose giostre dell’EUR dove Rosy e Leo passano un pomeriggio insieme.

Rosy Abate location in Sicilia, la villa del Padrino

Dove è stato girato Rosy Abate La Serie, location e ambientazione prima e seconda stagione - Spettacolo Italiano

La residenza del mafioso Nuzzo Santagata, nonché padre biologico di Rosy e Regina, è in realtà il Castello degli Schiavi di Catania, dove fu girato Il Padrino con Al Pacino. Sempre a Catania, Giulia Michelini è tornata nell’iconica location della spiaggia, dove fu inscenata la morte di Leonardino. In quella scena storica si accese uno scontro clamoroso tra il clan Ferro e il clan Mezzanotte.

Squadra Antimafia location scena spiaggia

Dove è stato girato Rosy Abate La Serie, location e ambientazione prima e seconda stagione - Spettacolo Italiano

La spiaggia si trova tra la Playa e la Civita. Non molto lontano da lì, c’è anche la casa rifugio dove Calcaterra portò il piccolo Leonardino sopra il faro, nei pressi di Santa Flavia. La fiction non è più tornata a Palermo, nonostante l’appellativo di Squadra Antimafia Palermo Oggi e La Regina di Palermo.

Dove è stato girato Rosy Abate 2 ? La regina di Palermo diventa regina di Napoli

Dove è stato girato Rosy Abate La Serie, location e ambientazione prima e seconda stagione - Spettacolo Italiano

Dove è stato ambientato Rosy Abate 2 stagione

Dalla Sicilia alla Campania. Napoli rappresenta il fulcro della storia della seconda stagione di Rosy Abate. L’adolescente Leonardo Abate si è trasferito proprio lì secondo le disposizioni di Luca Bonaccorso, in attesa dell’uscita dal carcere di Rosy. Le riprese di Rosy Abate 2 sono iniziate a giugno 2018 fino a dicembre 2018.

Rosy Abate 2 location a Napoli

Per circa 2 mesi il set ha effettuato le riprese a Napoli. Ciak al centro storico: via dei Tribunali, zona Piazza Plebiscito, lungomare di Mergellina, il quartiere Chiaia, porto di Napoli, la terrazza del Castello dell’Ovo, Rione Sanità e quartieri Spagnoli. Il luogo dello scambio tra Rosy, Leo, Costello e Nina si svolge sul pontile nord di Bagnoli. Diverse scene sono state girate anche al carcere minorile di Isida, ambientazione di Mare Fuori. A differenza della serie tv Rai, il set di Taodue è arrivato sul luogo reale provocando anche alcune polemiche.

Rosy Abate 2 location casa di Antonio Costello

Dove è stato girato Rosy Abate La Serie, location e ambientazione prima e seconda stagione - Spettacolo Italiano

La casa/villa del boss Antonio Costello, dove si svolgono le maggior parte delle scene della seconda stagione, è ambientato all’ex Castello Grifeo, oggi Villa Curcio, suggestivo edificio neogotico creato da Lamont Young nel 1875.

Rosy Abate 2 dove si trova la casa a Napoli

Dove è stato girato Rosy Abate La Serie, location e ambientazione prima e seconda stagione - Spettacolo Italiano

La casa di Rosy e Leo a Napoli è stata ambientata al Palazzo dello Spagnolo, ex palazzo Moscati, o più comunemente Palazzo dello Spagnuolo in via Vergini, zona Rione Sanità. La location storica fondata nel 1738 è già conosciuta per altri set come I Bastardi di Pizzofalcone e Piedone lo Sbirro (1973).

Rosy Abate 2 location a Roma

Alcune esterne, come l’officina dove lavora Leonardo e altre strade provinciali, sono state ambientate a Roma. La casa trasandata di Regina, ad esempio, è uno stabile abbandonato in un parco verde della capitale (zona villa Ada). Gli esterni commissariato di Napoli è ricostruito anche a Roma. Sempre nella capitale anche la maggior parte delle scene interne.

Rosy Abate 2 location scena finale e matrimonio di Leo

La location della scena finale di Rosy Abate 2 è ambientata sul lungomare Adriatico, esattamente nella zona di Bari. In realtà, la scena notturna che ha chiuso la serie è stata girata sul litorale laziale. La scena del matrimonio di Leonardo Abate e Nina Costello è stata girata in un’abbazia tra il Lazio e l’Umbria.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA