Home » Giancarlo Magalli che malattia ha avuto, cosa è successo al conduttore: la lotta contro il tumore nella sua intervista a Verissimo

Giancarlo Magalli che malattia ha avuto, cosa è successo al conduttore: la lotta contro il tumore nella sua intervista a Verissimo

Giancarlo Magalli malattia, cosa è successo al conduttore

giancarlo-magalli-malattia

Da un po’ di tempo Giancarlo Magalli si è allontanato dai riflettori della tv, ma oggi si è fatto risentire a Verissimo per raccontare il suo anno difficile «tengo a precisare che questa è la prima volta che torno in tv». L’ex conduttore de “I Fatti Vostri” appare visibilmente dimagrito. Magalli, infatti, ha dichiarato di aver perso circa 24 chili. Tutto è accaduto un anno fa. I primi sintomi alla milza. Un’infezione grave che lo ha costretto a restare a letto per 7 mesi consecutivi. «In ospedale ero intrepido, avevo delle visioni sotto gli effetti dei medicinali». Ecco cosa è successo a Magalli, dopo la sua intervista a Verissimo.

Giancarlo Magalli la lotta contro il tumore nella sua intervista a Verissimo

Nel suo racconto emozionante, rilasciato nella puntata di Verissimo del 22 gennaio, Magalli ha dichiarato di aver avuto un linfoma alla milza, considerato a tutti gli effetti un tumore. I medici hanno comunicato inizialmente che quel tipo di tumore si poteva guarire nel 90% dei casi, altrimenti restavano soltanto 2 mesi di vita.

Fortunatamente la malattia è stata curata con la chemioterapia. Fondamentale la calorosa assistenza delle sue figlie Manuela e Michela. Oggi Magalli è guarito ed è tornato a vivere la vita di tutti giorni. Poi lancia una frecciatina «Chi si è preso i miei programmi aspettava che non mi mettessi più in piedi». Magalli lancia un appello alla Rai e al direttore Stefano Coletta «Spero mi facciano tornare».

Blog di Alberto Fuschi

Giornalista iscritto presso l'Ordine Nazionale dei Giornalisti. Blog Magazine: Piper Spettacolo Italiano