Home » Il Nostro Generale anticipazioni seconda puntata, trama 10 gennaio 2023: il rapimento e la morte di Aldo Moro

Il Nostro Generale anticipazioni seconda puntata, trama 10 gennaio 2023: il rapimento e la morte di Aldo Moro

Il Nostro Generale anticipazioni seconda puntata

il-nostro-generale-anticipazioni-seconda-puntata

Prosegue il ricordo per Carlo Alberto Dalla Chiesa con la fiction “Il Nostro Generale”. Dopo il debutto di ieri, stasera su Rai 1 andrà in onda il secondo appuntamento. La lotta dello Stato contro le Brigate Rosse sarà messo ancora di più al centro con il racconto del rapimento e della conseguente uccisione di Aldo Moro. Ecco, a seguire, le anticipazioni della seconda puntata de Il Nostro Generale.

Il Nostro Generale trama 10 gennaio 2023

Curcio e Franceschini vengono arrestati dal Nucleo, ma l’utilizzo di Frate Mitra trascina con sé molte polemiche. L’aggressione delle Brigate Rosse allo Stato non si ferma, ma anche le indagini del Nucleo. Durante l’irruzione in un covo brigatista resta ucciso un componente della squadra del generale. Curcio viene fatto evadere dal carcere dalla sua compagna di lotta, Mara Cagol, che poi cade in uno scontro a fuoco con i carabinieri.

Le ultime tragiche evoluzioni del lavoro del generale spingono i vertici dell’Arma a chiudere il Nucleo antiterrorismo. Dalla Chiesa è privo di incarichi, ma continua a restare in contatto con i suoi ex uomini che riescono ad arrestare di nuovo Curcio. Le Brigate Rosse non si fermano e, con l’uccisione del giudice Francesco Coco, compiono il primo delitto pianificato. Dalla Chiesa viene incaricato di dirigere le carceri. Logorata dalle preoccupazioni, Dora muore di infarto. Il generale adesso è solo. Il rapimento e l’uccisione a Roma di Aldo Moro scuotono il Paese.

Blog di Alberto Fuschi

Giornalista iscritto presso l'Ordine Nazionale dei Giornalisti. Blog Magazine: Piper Spettacolo Italiano