Home » Esterno Notte anticipazioni seconda puntata, trama del 15 novembre 2022: il rapimento di Moro e la trattativa con Papa Paolo VI

Esterno Notte anticipazioni seconda puntata, trama del 15 novembre 2022: il rapimento di Moro e la trattativa con Papa Paolo VI

Esterno Notte anticipazioni seconda puntata

esterno-notte-anticipazioni-seconda-puntata

Dopo un discreto inizio, questa sera su Rai 1 torna “Esterno Notte” con il secondo dei tre appuntamenti della miniserie diretta da Marco Bellocchio. Prosegue il racconto del tragico avvenimento che scosse l’Italia e la politica italiana. Una ricostruzione molto accurata, nonostante alcune critiche, che parte dall’insediamento di Moro come presidente della Democrazia Cristiana fino al rapimento delle Brigate Rosse. La figura dell’allora ministro dell’Interno Francesco Cossiga risulta al momento determinante in questo tipo di racconto televisivo. Di seguito, le anticipazioni della seconda puntata di Esterno Notte, la trama del 15 novembre 2022.

Esterno Notte trama 15 novembre 2022

Monsignor Curioni avvicina uno degli avvocati del nucleo storico delle BR affinché possa fargli da intermediario: vorrebbe intavolare ufficiosamente una trattativa coi rapitori di Moro per conto di Papa Paolo VI, disposto a pagare un ingente riscatto pur di liberare il politico amico. Attraverso il Cardinale Casaroli, Paolo VI sonda anche il parere dello Stato sull’ipotesi di pagare un riscatto in denaro.

Tra il 1976 e il 1978 Adriana Faranda abbraccia la causa rivoluzionaria delle BR, abbandona sua figlia e entra in clandestinità assieme al suo compagno, Valerio Morucci. Unitasi alla “colonna romana”, partecipa al rapimento di Moro e diventa la staffetta che consegna i comunicati delle BR ai giornali.

Blog di Alberto Fuschi

Giornalista iscritto presso l'Ordine Nazionale dei Giornalisti. Blog Magazine: Piper Spettacolo Italiano