Fiction Italiana

Sopravvissuti anticipazioni ultima puntata, trama 1 novembre 2022: come finisce la serie tv con Lino Guanciale

Sopravvissuti anticipazioni ultima puntata

Stasera su Rai 1 torna nuovamente “Sopravvissuti” con l’ultimo appuntamento. Il cerchio si chiude definitivamente e il filo tra passato, presente e futuro si unirà rivelando le inconfessabili verità dell’Arianna. Verrà raccontata dettagliatamente la parte conclusiva del viaggio con immagini forti dell’ultima fase straziante dei naufraghi a bordo della barca a vela. Ecco cosa è successo nei penultimi episodi di ieri sera. A seguire, invece, le anticipazioni dell’ultima puntata di Sopravvissuti, la trama del 1 novembre 2022.

Sopravvissuti trama 1 novembre 2022, come finisce la serie tv con Lino Guanciale

I sopravvissuti si sentono braccati. Non sanno chi sia il loro assalitore, devono stare nascosti e al sicuro finché non riescono a scoprirlo. Sylvie e le figlie si rifugiano dai genitori della donna, anche se Maia e Camilla ignorano il vero motivo. Intanto Nino, nel tentativo di tendere una trappola al fantomatico assassino, commette un grave errore. Sconvolto, confessa alla zia la verità sulla morte di sua madre. Intanto, Anita sospetta che l’assassino dei sopravvissuti possa essere un parente di qualcuno morto sull’Arianna. In barca un gruppo di pirati attacca la barca.

Il cerchio si chiude attorno ai sopravvissuti e il pericolo è tale da mettere a rischio la sicurezza di chi gli sta accanto. Tenteranno il tutto per tutto per mantenere le inconfessabili verità che potrebbero mettere in dubbio la loro credibilità. In barca l’equipaggio è allo stremo e l’istinto alla sopravvivenza porta ognuno a sfidare il limite dell’umanità. Quando tutto sembra perso, all’orizzonte si intravede una speranza.

Published by
Blog di Alberto Fuschi

GDPR, Cookie Consent: Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per altre finalità come specificato nella cookie policy. Puoi acconsentire all’utilizzo di tali tecnologie utilizzando il pulsante “Accetta”. Per saperne di più, si prega di fare riferimento alla nostra privacy policy.

Leggi qui