Home » La Mantide seconda puntata, anticipazioni di stasera: trama episodi del 31 agosto

La Mantide seconda puntata, anticipazioni di stasera: trama episodi del 31 agosto

La Mantide anticipazioni seconda puntata

la-mantide-seconda-puntata

Dopo l’attesissimo debutto di ieri sera su Canale 5, torna anche oggi, con il secondo appuntamento, “La Mantide” miniserie con Carole Bouquet in prima tv sulle reti Mediaset. La Bouquet interpreta Jeanne Deber, soprannominata appunto La Mantide, famigerata serial killer che ha terrorizzato il Paese 25 anni prima. A seguire, le anticipazioni della seconda puntata de La Mantide, la trama degli episodi del 31 agosto.

La Mantide trama episodi 3-4 su Canale 5

Il copycat continua la sua fatale imitazione. I corpi si accumulano e la Mantide si rivela più che mai essenziale per le indagini. L’imitatore mette la polizia sulle tracce di un corpo gettato in un pozzo diversi mesi prima. Un crimine che apparentemente non fa riferimento a nessuno degli omicidi della Mantide. A meno che la donna non abbia ammesso tutto all’epoca.

Damien affronta la madre a proposito di questo omicidio originale. Nel frattempo, Lucie, la moglie di Damien, si interroga sempre più sugli stati d’animo del marito e decide di recarsi al villaggio della sua infanzia accompagnata dalla sua amica Virginia. La Mantide è fuggita. Ha manipolato tutti per liberarsi e, chissà, continuare a uccidere. Ma contro ogni previsione, Jeanne è andata da Damien con l’unica intenzione di incontrare Lucie.

Il copycat fa recapitare un telefono al 36 di Quai des Orfevres per poter corrispondere direttamente con Jeanne. Per gli investigatori è un’occasione inaspettata per rintracciare, identificare e trovare l’assassino. Pensano di poter tendere una trappola all’imitatore pedinando una delle sue prossime vittime, ma in realtà il copycat ha preso di mira una persona molto più vicina.

Blog di Alberto Fuschi

Giornalista iscritto presso l'Ordine Nazionale dei Giornalisti. Blog Magazine: Piper Spettacolo Italiano