Home » Piccolo grande amore film con Raoul Bova su Italia 1: trama, cast completo, dove è stato girato

Piccolo grande amore film con Raoul Bova su Italia 1: trama, cast completo, dove è stato girato

Piccolo grande amore film con Raoul Bova su Italia 1

piccolo-grande-amore-film

Nella domenica pomeriggio di Italia 1, alle ore 14.30, verrà trasmesso “Piccolo grande amore” film diretto da Carlo Vanzina, ispirato all’omonima canzone di Claudio Baglioni. La pellicola, uscita nel 1993 con un incasso di 3,5 miliardi di lire, lanciò Raoul Bova nel mondo del cinema a soli 22 anni. Accanto a lui, grandi nomi internazionali come Barbara Snellenburg, nella parte della principessa, David Warner, Susannah York, Paul Freeman, Liz Smith e Catherine Schell. La pellicola fu girata nel 1992 in Sardegna, con un passaggio a Vienna, mentre la residenza della Principessa è ambientata presso il Castello di Neuschwanstein in Baviera. A seguire, il trailer, il cast e la trama di Piccolo grande amore.

Piccolo grande amore trama, trailer e cast del primo film con Raoul Bova

Il principe del piccolo stato del Lichtenhaus è ormai sull’orlo della bancarotta e, per tentare di ripianare la situazione, decide di dare in sposa sua figlia, la principessa Sofia (Barbara Snellenburg), al ricco principe di Sassonia. Ma Sofia vuole essere libera di scegliere e così decide di scappare in Sardegna. Qui conosce Marco (Raoul Bova), giovane maestro di windsurf del quale si innamora.

Piccolo grande amore cast: Raoul Bova (Marco), Barbara Snellenburg (principessa), David Warner (re Massimiliano), Susannah York (regina Cristina), Paul Freeman (conte Otto von Dix), Catherine Schell (contessa Angela von Dix), Liz Smith (regina madre), Bettina Giovannini (Olivia), Francesca Ventura (Rita), Riccardo Rossi (amico di Rita), Pino Ammendola (padre di Laura), Sarah Alexander (Ursula), Virginie Marsan (Laura), Shane Rimmer (Mr. Hughes), Julian Rhind-Tutt (Barone Von Bismark).

Blog di Alberto Fuschi

Giornalista iscritto presso l'Ordine Nazionale dei Giornalisti. Blog Magazine: Piper Spettacolo Italiano