Home » La strada del silenzio anticipazioni ultima puntata, la trama finale del 3 agosto. Come finisce la prima stagione

La strada del silenzio anticipazioni ultima puntata, la trama finale del 3 agosto. Come finisce la prima stagione

La strada del silenzio anticipazioni ultima puntata

la-strada-del-silenzio-anticipazioni-ultima-puntata

Stasera si concluderà “La Strada del Silenzio” fiction greca acquistata da Mediaset al MIPTV di Cannes. Oggi, negli ultimi 3 episodi, in onda dalle ore 21.20 su Canale 5, scopriremo come finisce la prima stagione incentrata sull’evento tragico dello scuolabus con 9 bambini a bordo scomparsi nel nulla. Sarà un rapimento di gruppo, come sostenuto dalla polizia, oppure ci sarà un risvolto inaspettato nei vicoli della piccola cittadina locale ? Ecco cosa è successo nell’episodio precedente. A seguire, invece, le anticipazioni dell’ultima puntata de La Strada del Silenzio, la trama finale del 3 agosto

La strada del silenzio come finisce la prima stagione

Michalis riesce ad evitare l’arresto e torna al nascondiglio con l’uomo che ha ordito il rapimento. Decidono di mettere fine immediatamente alla vicenda e contattano la polizia chiedendo un riscatto con una scadenza definitiva. Thalea viene a sapere che Michalis è uno dei rapitori, mentre la polizia ritarda il negoziato nella speranza di identificare gli autori. Athena rivela a Thalea le vere ragioni che l’hanno portata a lasciare Vassilis, e allo stesso tempo tutta la famiglia è scioccata dalle rivelazioni sul caso di corruzione nella comunità di Vathi. L’improvvisa malattia di un bambino complica la situazione al nascondiglio, mentre la polizia arriva a localizzare la loro posizione.

Le indagini nell’ambito dello scandalo per le attività minerarie illegali portano ad una serie di arresti di persone note e al sospetto di un collegamento con il rapimento dei bambini e con un incidente del passato la cui vittima era uno dei lavoratori della miniera. Vasilis continua con il suo piano di vendetta e per questo incontra Petros. Uno dei bambini si ammala gravemente e Michalis prende l’iniziativa di trasportarlo in ospedale, nonostante il parere contrario di chi ha ideato il rapimento, che osserva le conseguenze di questo gesto in diretta TV.

Il rilascio di Alkis restituisce fiducia a tutti, e sebbene sia ancora sotto osservazione in ospedale, il suo stato di salute sembra buono. Manto e Niketas possono finalmente riabbracciarlo dopo quasi un mese, e la polizia ha la possibilità di avere da Alkis preziose informazioni per trovare gli altri bambini rapiti. Nasos non riesce a convincere Michalis a parlare, mentre Vasilis prova a convincere Athena a pagare il riscatto per ottenere la liberazione di Aristea.

Blog di Alberto Fuschi

Giornalista iscritto presso l'Ordine Nazionale dei Giornalisti. Blog Magazine: Piper Spettacolo Italiano