Home » Morto tra una settimana o ti ridiamo i soldi film di Rai 3: trama, come finisce, cast attori e colonna sonora

Morto tra una settimana o ti ridiamo i soldi film di Rai 3: trama, come finisce, cast attori e colonna sonora

Morto tra una settimana o ti ridiamo i soldi film di Rai 3

morto-tra-una-settimana-o-ti-ridiamo-i-soldi-film

Stasera su Rai 3 andrà in onda in prima visione “Morto tra una settimana o ti ridiamo i soldi” film con protagonista Tom Wilkinson prodotto e girato in Regno Unito. La commedia ad “alta tensione”, scritta e diretta dall’esordiente Tom Edmunds, è stata presentata in anteprima alla Festa del Cinema di Roma 2018 con un’ottima accoglienza. La colonna sonora di “Dead in a Week: Or Your Money Back” (titolo originale) è firmata da Guy Garvey del gruppo Elbow insieme a Peter Jobson e Paul Saunderson. A seguire, la trama di Morto tra una settimana o ti ridiamo i soldi come finisce, il cast e il trailer.

Morto tra una settimana trama, come finisce, cast attori e trailer

Cast: Aneurin Barnard: William Morrisson, Christopher Eccleston: Harvey, Tom Wilkinson: Leslie O’Neil. Altri attori: Freya Mavor (Ellie Adams), James Kermack (Dimitri), Nigel Lindsay (Brian), Marion Bailey (Penny O’Neil), Velibor Topić (Ivan), Nathalie Buscombe (Anne), Marcia Warren (Margaret), Emma Campbell-Jones (William’s Mum), Orion Lee (Lawrence), Carol MacReady (Celia).

William è un giovane aspirante scrittore profondamente insoddisfatto della sua vita. Ha tentato più volte di suicidarsi senza successo. Alla fine decide di ingaggiare Leslie, killer professionista prossimo alla pensione, per porre fine ai propri tormenti. Sa che morirà tra una settimana, ma improvvisamente la sua vita prende una piega inaspettata: trova un editore, si fidanza con la ragazza dei suoi sogni, e di conseguenza non ha più voglia di morire. Ma per Leslie il contratto non è più rescindibile. William dice a O’Neal che non aveva nulla per cui vivere fino a quando non ha incontrato Ellie, e ora non vuole morire. Ellie escogita un piano stipulando il proprio contratto. Dopo un po’ portano l’auto di O’Neal su un ponte dove scaricano il capo di Ellie nel fiume. 

O’Neal torna a casa da sua moglie e scopre che ha vinto un premio per il primo posto. La moglie di O’Neal prende l’orologio e lo porge a lui, questo significa che ha accettato il pensionamento e poi il capo esce di casa. Nella scena finale, William ed Ellie stanno camminando in un parco, un pallone viene calciato in strada e William salta fuori per spingere via il bambino, William viene colpito e giace in strada mentre la gente applaude per le sue gesta. Ellie lo conforta quando arriva un’ambulanza.

Blog di Alberto Fuschi

Giornalista iscritto presso l'Ordine Nazionale dei Giornalisti. Blog Magazine: Piper Spettacolo Italiano