L’Ora Inchiostro contro Piombo anticipazioni terza puntata, la trama del 22 giugno 2022

lora-inchiostro-contro-piombo-anticipazioni-terza-puntata

L'Ora Inchiostro contro Piombo anticipazioni terza puntata

lora-inchiostro-contro-piombo-anticipazioni-terza-puntata

Stasera su Canale 5 torna “L’Ora” fiction con protagonista Claudio Santamaria nel ruolo del coraggioso giornalista antimafia Antonio Nicastro, nonchè direttore del giornale palermitano L’Ora. Malgrado i bassi ascolti, la serie tv vanta un ottimo cast e un’ottima regia, oltre all’iconico sottofondo di Domenico Modugno. Qui per rileggere cosa è successo nell’episodio della scorsa settimana, a seguire le anticipazioni della terza puntata di L’Ora Inchiostro contro Piombo, la trama del 22 giugno 2022.

L'Ora trama terza puntata del 22 giugno 2022

Mentre Anna inizia a lavorare alla voce di Palermo, Nicastro si occupa del presunto convegno medico organizzato da Navarra all’Hotel delle Palme. Rampulla, che segue la notizia, scopre Navarra e Liggio insieme a Genco Russo, il padrino più importante della Sicilia. E così, Nicastro invia anche Enza e Salvo a dare man forte al collega, mentre Domenico e Nic vengono spediti a Corleone per fotografare il cadavere di Perrotta che ancora si trova nella ciacca. All’Hotel, Enza, con l’aiuto di Nerina, riesce a confondersi tra le prostitute che partecipano al festino dove sono convenuti i mafiosi americani esuli da Cuba.

La giornalista però diventa il capriccio di uno dei boss mafiosi ed è quindi costretta a fuggire mandando a monte la copertura. Intanto Nic e Domenico, rimasti intrappolati nel fondo della ciacca, vengono soccorsi dal padre di Sciamma, avvisato da Olivia. Al rientro in redazione, i giornalisti preparano un’edizione straordinaria che venderanno per le strade di Palermo.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA