Home » Caramello testo della canzone di Elettra Lamborghini, Rocco Hunt e Lola Indigo VIDEO

Caramello testo della canzone di Elettra Lamborghini, Rocco Hunt e Lola Indigo VIDEO

Caramello testo della canzone di Elettra Lamborghini, Rocco Hunt e Lola Indigo

caramello-testo

È uscita nella mezzanotte del 17 giugno 2022, su tutte le piattaforme, “Caramello” la nuova canzone di Elettra Lamborghini, Rocco Hunt e Lola Indigo. Sicuramente tra le Hit candidate ad essere il tormentone dell’estate 2022. Una bella sfida per la musica italiana che, dopo l’uscita de “La dolce vita” di Fedez-Tananai e Mara Sattei (attualmente in prima posizione con più di 5 milioni di visualizzazioni su Youtube) e Nostalgia di Blanco, aggiunge nella lista altri 3 artisti amatissimi. A seguire, il testo di Caramello e il video musicale.

Caramello canzone di Elettra Lamborghini, Rocco Hunt e Lola Indigo VIDEO

Sulla strada di casa non mi sembra vero, ti ho incontrata per caso, ma nel caso non credo, quante cose da dire, l’importante è capire, se vieni tu da me o vengo io da te, è solo un gioco che dura troppo poco, il tempo di una foto, scherziamo con il fuoco. Bailando el toro loco, chissà se dopo tu vieni qui da me, vedrai che il cielo non ci trova, facciamo tardi questa sera, facciamo soltanto noi due, perché ogni notte inizia con te, non riesco a nasconderti che, quando ci penso poi mi manca l’aria. È caramello, non è cioccolata, perché ogni notte inizia con te, non riesco a nasconderti che, mando mille messaggi, se ti penso troppo cosa posso farci? Mi son fatto dei viaggi talmente lontani è impossibile andarci.

Se il locale è già pieno tanto noi entriamo dal retro, non ho problemi né con l’amore né col dinero, è solo un gioco che dura troppo poco, il tempo di una foto, scherziamo con il fuoco, bailando el toro loco, chissà se dopo dormiamo qui da me, vedrai che il cielo non ci trova, facciamo tardi questa sera, siamo soltanto noi due, perché ogni notte inizia con te, non riesco a nasconderti che, quando ci penso poi mi manca l’aria. È caramello, non è cioccolata, perché ogni notte inizia con te, non riesco a nasconderti che, se un secondo durasse una vita intera, vorrei solo viverlo insieme stasera, e poi addormentarmi un po’ sulla tua schiena.

Da soli io e te (Ehi, uh!). Prendimi per mano, non dirmi neanche se torniamo, che non mi importa dove andiamo, oh-oh, basta che voliamo, oh-oh, sulla tua bocca sento gusto caramello, fermati un secondo che sennò non mi concentro, vedrai che il cielo non ci trova, facciamo tardi questa sera, siamo soltanto noi due, perché ogni notte inizia con te, non riesco a nasconderti che, quando ci penso poi mi manca l’aria. È caramello, non è cioccolata, perché ogni notte inizia con te, non riesco a nasconderti che. E’ caramello, non è.

Blog di Alberto Fuschi

Giornalista iscritto presso l'Ordine Nazionale dei Giornalisti. Blog Magazine: Piper Spettacolo Italiano